L'arcobaleno nella doccia

Il modo di fare la doccia è a mio avviso molto soggettivo ed individuale, anche se in linea di massima a seconda del nostro modo di essere può avere effetti di 2 tipi: rilassante oppure energizzante.

Tutto ciò dipende dalla nostra indole e di conseguenza dal tempo che ci impieghiamo. Anche la fragranza del docciaschiuma/sapone utilizzato incide molto sull'effetto finale. Penso che sia chiaro a tutte che se entriamo in doccia turbinando a mulinello (stile Taz, tanto per intenderci ) usando un docciaschiuma agli agrumi - con effetto energizzante - il risultato sarà una corroborante sferzata di energia, viceversa se ci ritagliamo del tempo per noi, indugiamo sotto il getto di acqua calda inebriate da fragranze rilassanti, (lavanda docet) allevieremo le tensioni liberandoci dagli affanni giornalieri lasciandoli defluire, assieme alle bolle di schiuma, lungo lo scarico della doccia.

Se volete potenziare in un senso o nell'altro lo "shower power" della vostra vita, (lasciatemi passare l'espressione) coinvolgendo anche la vista oltre che il tatto e l'olfatto, allora pensate bene al colore delle mattonelle della doccia, secondo basilari principi di cromoterapia.

Se volete addirittura andare oltre la scelta di un colore "statico" perchè non mettere in doccia un vero e proprio arcobaleno cangiante?

Sul sito Moving color esistono delle mattonelle in vetro speciale che cambiano colore, in diverse gradazioni, a seconda del calore dell'acqua.

Ci sono 4 linee di prodotto ideate in base a colori e suggestioni della natura: Northern Lights™, ispirate alle atmosfere della luce nell'Alaska settentrionale; Watercolors™, ispirate alla luminosità dell'acqua; Liquid™ anche queste di ispirazione acquatica ma con maggiori sfumature e gradazioni intermedie tra il freddo-caldo e infine Tye-Dye™ la linea pù cangiante di tutte.

Pensate l'effetto di entrare in una doccia a sfondo nero e veder piano piano spuntare "l'alba" sulla pareti, e piano piano diventare tramonto, oppure farsi trasportare dalla psichedelia di un arcobaleno di colori via via sempre più intensi. Tutto ciò ovviamente non uscirà dalle 4 mura della vostra doccia, perchè una volta raffreddatesi le mattonelle torneranno del colore originale.
Questo effetto cromatico può avere effetti collaterali interessanti se a fare la doccia non siete da sole ma in dolce compagnia, da sempre si dice che il rosso abbia effetto stimolante sulla sessualità maschile. Potrete condividere il vostro mondo colorato con chi lascerete entrare con voi in doccia, e a quel puntol'effetto da raggiungere (energizzante, rilassante, famolo strano ecc...) decidetelo voi.

Shower power!

  • shares
  • Mail