Il risotto ai funghi gratinato al forno


Il risotto ai funghi è un primo piatto versatile e buonissimo, è più indicato per la stagione fredda dato che si gusta ben caldo ed è ricco di formaggio, quindi approfittiamo di queste ultime giornate d’inverno per prepararlo in casa, magari in questa versione più raffinata in cui è gratinato al forno con besciamella e formaggio.

Ingredienti

  • 350 gr di riso
  • 1 cipolla
  • 350 gr di funghi misti
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 40 gr di burro
  • 70 gr di parmigiano
  • 1 litro di brodo
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • Besciamella
  • Scagliette di parmigiano

Preparazione
Pulite bene i funghi con uno strofinaccio, poi tagliateli a pezzi e metteteli in padella con uno spicchio d’aglio, cuoceteli per 10 minuti, poi togliete l’aglio e condite con sale, pepe e prezzemolo tritato, cuocete ancora qualche minuto e poi tenete da parte.

In un tegame mettete l’olio e la cipolla tritata, fatela dorare e poi mettete il riso, tostatelo per un minuto e poi sfumate con il vino bianco. Aggiungete un po’ di brodo bollente e cuocete il riso mescolando spesso. A metà cottura, quindi dopo 8 -9 minuti, mettete i funghi, e proseguite aggiungendo il brodo fino a quando il riso sarà pronto. Aggiustate il vostro risotto di sale e pepe e mescolate bene per insaporire il tutto. Mantecate con il burro e 35 gr di parmigiano, mescolate e fate riposare per 10 minuti.

Dividete il risotto ai funghi in quattro ciotoline monoporzione, copritelo con qualche cucchiaio di besciamella e con un po’ di parmigiano, poi fate gratinare in forno caldo a 180°C per 10 minuti, se occorre potete finire la cottura con il grill per formare la crosticina. Decorate con le scaglie di parmigiano e il pepe nero e servite subito.

Foto | da Flickr di bru

  • shares
  • Mail