Biondo, moro o castano?

pupazzo laurea con capelli biondi

No, non parlo del colore di capelli ma del principe azzurro. Vero, quelli scarseggiano. Diciamo allora che parlo del tipo che vorreste incontrare il prossimo week end e che vi lascerà stravolte dal suo fascino e dal suo sex appeal. Quando ero giovane i biondi mi sembravano irresistibili. Poi ho vissuto una mezza passione con un bruno e infine ho capito che preferisco gli uomini castano scuri.

Quando parliamo tra amiche sembra che il colore biondo, come nel caso delle donne, corrisponda allo stereotipo di persona molto vanesia e poco intelligente. I mori, invece, dovrebbero essere intensi e passionali. I castani, probabilmente, sono quelli da sposare? E i rossi? Nel Fantabosco il principe azzurro è rossissimo, anzi arancione.

In fondo anche noi donne, per quanto ci lamentiamo di stupidaggini del tipo "gli uomini preferiscono le bionde, ma sposano le brune", viviamo un po' di luoghi comuni. Fino ad ora ho incontrato raramente una donna adulta che mi parlasse della sua preferenza per i biondi, ma forse è solo questione di latitudine (visto che pur abitando nel nord est, sono in realtà una donna del sud).

Ad essere sincera, nella mia limitata esperienza è andata proprio così: vanitoso il biondo, passionalissimo il bruno, da sposare il castano (e infatti l'ho sposato). Rossi niente nella mia vita. Il che mi incuriosisce non poco. Forza Pinkies, colmate la mia lacuna e raccontatemi le vostre storie con un uomo con i capelli rossi (di cui si dice che siano irosi e di pessimo carattere).

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail