Come idratare la pelle secca con i cibi più ricchi di acqua

idratare la pelle secca

Per idratare la pelle secca abbiamo bisogno di creme e prodotti specifici per poter trattare questa tipologia di pelle, ma dobbiamo anche fare molta attenzione a quello che portiamo sulle nostre tavole. Oltre a bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, dobbiamo portare sulle nostre tavole anche tutti quegli alimenti ricchi di questo prezioso nutriente.

La dieta quotidiana è importante per poter prevenire tanti disturbi, anche per la nostra pelle. Se soffriamo di pelle secca dobbiamo scegliere alimenti in grado di idratare al massimo il nostro viso. Tantissimi gli alimenti ricchi di acqua che possono nutrire in profondità l'epidermide, ridonandole bellezza e salute.

Ovviamente per avere una pelle più idratata dovremo apportare tantissima acqua ogni giorno, per eliminare le tossine e ridare luminosità alla nostra pelle: sarebbe bene mangiare tantissime zuppe, verdure, frutta, che contengono al loro interno il 90 per cento di acqua. Sì anche a the e tisane, che possono apportare il giusto livello di acqua.

Molto importanti anche gli alimenti che contengono vitamine del gruppo B, come la vitamina B1 e la vitamina B2, che possiamo trovare nei cereali integrali, in carne, pesce, uova, lievito di birra. Molto importante la vitamina A, che protegge anche dai danni che i raggi solari potrebbero provocare: la troviamo in alimenti come fegato, uova, burro, latticini, verdura e frutta rosse e arancioni, che contengono tra l'altro anche vitamina C (mangiate tanti agrumi, kiwi, cavolo e prezzemolo).

Andrebbero assunti anche cibi come Omega 3 e Omega 6, che sono in grado di limitare la fuga di acqua dalle cellule, gli oli, usati con moderazione, le olive...

Foto | da Flickr di jumfer

Via | Eucerin

  • shares
  • Mail