Semplici ricette per il pranzo di Pasqua da preparare a casa


Pasqua è un’occasione importante che merita di essere festeggiata con tutti gli onori, si riunisce la famiglia, si sta insieme e si pranza in compagnia. Il pranzo di Pasqua va studiato e organizzato tenendo conto delle esigenze di tutti i familiari presenti a tavola, ma anche in base alle nostre competenze culinarie, quindi scegliete dei piatti buonissimi e preferibilmente non scontati, ma che siano anche alla vostra portata. Inutile imbarcarsi in imprese titaniche se non vi piace cucinare, chi vi conosce apprezzerà comunque lo sforzo.

A Pasqua uno dei piatti che di solito si portano in tavola per tradizione è l’agnello, io non sono molto d’accordo, mangiare dei cuccioli è troppo crudele, ma fate voi in base alle vostre abitudini ricordando che comunque ci sono tante validissime e gustose alternative. Oggi vi presento un’idea di menù che potete facilmente preparare in casa.

Se vogliamo attenerci alla tradizione a Pasqua andrebbero servite le uova e gli asparagi, potete fare delle uova farcite, o una sfoglia condita con asparagi e crema di formaggio, oppure preparare una frittata agli asparagi da tagliare a cubetti e decorare con olive e pomodori secchi. In alternativa potete preparare le classiche torte salate pasquali, come la torta Pasqualina ligure, il casatiello e il tortano napoletano ecc. Come primo piatto potete fare delle tagliatelle con il ragù di agnello, oppure optare per una classica lasagna o magari la versione vegetariana con ricotta e spinaci.

Il secondo piatto classico della festa è l’agnello al forno con le patate ma potete anche servire un ottimo arrosto con le patate, oppure la spigola al sale, il pesce spada impanato e fritto, le alternative al capretto non mancano di certo. Il contorno lo potreste saltare se già il vostro secondo è accompagnato da qualcosa, ma potreste fare una padellata di piselli e prosciutto a cubetti, oppure una sana insalata mista. Il dolce classico della Pasqua è la colomba ma in base alla tradizione della vostra terra potreste anche servire la Pastiera, la cassata ecc.

Se proprio non volete rinunciare all’agnello potete preparare l’agnellino di pasta di mandorle della tradizione pugliese, oppure la pecorella di marzapane siciliana!

Foto|Getty Images

  • shares
  • Mail