Lungo, corto o medio?

mano di un uomoRagazze oggi si parla degli anulari. Già. Perché per vedere se lui è ben dotato sono sufficienti, a quanto pare, il pollice e il naso.

Se però volete sapere se, data una misura utile, ci sia anche una sufficiente carica erotica dovete osservargli l'anulare. Lo dicono nientemeno che alcuni scienziati della lontana Florida: Martin Cohn and Dr Zhengui Zheng.

Io ora mi metto nei panni dell'uomo con cui stiamo uscendo. Se gli osserviamo insistentemente il naso, penserà che per noi le misure contano molto e a quel punto se ha un nasino a patata entrerà in crisi. Se gli guardiamo le mani, cercherà di capire se siamo interessate al pollice o all'anulare. In ogni caso, potrebbe venirgli l'ansia da prestazione.

Se gli guardiamo l'anulare della mano sinistra, però, possiamo trarlo in inganno. Penserà che abbiamo la fissa del matrimonio e a quel punto basterà spiegargli che vogliamo solo fare sesso per farlo tornare allegro e disponibile (sempre che il suo anulare sia interessate).

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail