Come fare una spilla da una vecchia t-shirt

spilla fai da te

Che vi piacciano le spille o che siate ancora un po’ incerte sull’opportunità di indossarne una che potrebbe arricchire il vostro stile o farci a pugni, che ne dite di percorrere la via del fai da te? Sa essere sempre molto soddisfacente, se non altro perché vi rimarrà l’orgoglio di aver fatto qualcosa da sé con le vostre mani, con gesti che differiscono dal solito tirar fuori il portafogli per acquistare un oggetto come milioni di altri.

Lo spunto è di Prudent Baby che con un puntuale e ricchissimo tutorial fotografico ci guida alla creazione di una spilla a forma di fiore che ha il doppio vantaggio di essere creata con le nostre manine di fata e di riciclare una vecchia t-shirt da cestinare. E anche quelle velette delle bomboniere di cui non sapete mai che fare se non gettarle nel secchio della spazzatura.

Basterà ritagliare seguendo le istruzioni la vostra vecchia maglietta, intervallando poi, se si vuole, diversi colori o materiali, come per esempio quel tulle delle bomboniere. Al più potete acquistare del tessuto ad hoc, se avete in mente un accostamento preciso o desiderate scegliere una fantasia. Alla fine incollerete a caldo o cucirete con un paio di punti una pinzetta di quelle che si usano per i fermagli per capelli. Così la spilla si potrà usare in entrambi i modi: per decorare una maglia basica o per ornare le chiome.

  • shares
  • Mail