Origami di Pasqua per bambini: i conigli e i pulcini

Poche settimane alla Pasqua: perché non insegnare l’arte degli origami ai bambini, sfruttando simpatici animaletti tipici del periodo, come pulcini e coniglietti?

Pulcini e coniglietti sono i classici simboli pagani della Pasqua e sono figure molto amate dai bambini. Perché, quindi, non decorare casa insegnando ai piccoli l’arte degli origami magari realizzando proprio questi simpatici animaletti?

I pulcini che escono dall'ovetto di Taiko Niwa, e il coniglio di Mari Ono sono deliziosi: basta armarsi di fogli di carta 15x15 cm double face per i pulcini e a tinta unita per il coniglio. Per gli occhi potete sbizzarrirvi mentre le orecchie possono essere anche più corte. Sono modelli semplici.

Se poi anche mamma e papà sono principianti, consultate Origami-make: qui c’è un tutorial facilissimo per piagare un pulcino, sfruttando anche la colla, quindi non propriamente un origami, ma carino per chi sta prendendo confidenza e soprattutto vuole divertirsi con i bambini. Per fare un bel coniglietto seguite invece le indicazioni di Origami-Instructions, che tra l’altro mostra un piccolo bunny realizzato con carta a fantasia. Idea originale, soprattutto se puntate a fare delle composizioni dedicate alla Pasqua.

Foto | Pinterest


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA&LIFESTYLE DI BLOGO