Niente sesso fino al terzo appuntamento

no sexVecchia regola, quella secondo cui concedersi al primo appuntamento pregiudica la riuscita del rapporto, lascia intendere quel che forse non si vorrebbe suggerire di sé, pone le basi di un tipo di rapporto che non è quello che forse vorreste. O comunque potreste cambiare idea e desiderare un secondo appuntamento. Questo quello che l’opinione comune sembra sostenere da molti anni. Ma una nuova ricerca dimostra che una vasta percentuale delle relazioni oggi comincia con una notte di sesso privo di qualunque aspetto romantico e di ogni coinvolgimento emozionale.

L’acchiappo per una sera e via è considerato ormai normale da moltissime persone, sia uomini che donne, e non qualcosa di cui pentirsi al mattino dopo, smaltita la sbornia del momento. Gli esperti di psicologia di coppia consigliano che sarebbe meglio resistere alla tentazione di diventare troppo appiccicose nei giorni seguenti al primo incontro, a prescindere dal grado di intimità che possa esservi sembrato presente nel corso della focosa prima notte. Ci vuole tempo e una naturale evoluzione perché un rapporto avviato sulla base del sesso possa trasformarsi in una relazione. Può succedere e spesso succede che una storia di sesso diventi una storia d'amore ma a fraintendere l’una e l’altra cosa di solito sono le donne. Dite che è ancora vero?

Via | Today

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail