Tutti gli uomini ai nostri piedi: il video Papi di J-Lo

Perché abbia scelto di chiamare il suo amato "Papi" neanche ce lo vogliamo chiedere e d’altronde la presenza dell’Italia nel video nella forma di una Fiat 500 dipende dal fatto che Jennifer Lopez è da poco diventata la nuova testimonial della casa automobilistica torinese. Parliamo del nuovo video che accompagna il singolo del nuovo album di J-Lo, che si chiama appunto Papi e che racconta una storia d’amore, anzi di multipli amori un po’ distorti.

Chi non ha sognato almeno una volta si essere desiderata da nugoli di uomini tra cui permettersi il lusso di scegliere o in cui sciacquare la propria rinnovata autostima? Nel video la fanciulla che soffre per l’amor perduto viene aiutata dalla provvidenziale portiera che le offre un biscotto con un filtro d’amore. Ne basta appena un piccolo morso perché l’amore ritorni, ma la protagonista del video ha già fatto in tempo ad ingurgitarne metà in un sol colpo.

La mattina dopo, uscendo di casa, si ritrovata praticamente inseguita e aggredita da una paurosa folla di uomini decisi a contendersela ad ogni costo, provocando incidenti e arrivando a rapirla dalla sua auto. Finché non arriva il principe azzurro, anzi il suo Papi, in divisa come stereotipo vuole, a salvare la sua amata che adesso – contesa da troppi uomini – torna ad essere appetibile? Il messaggio: non è poi così divertente avere troppi uomini ai propri piedi, quando è lui e solo lui che si desidera. Ma anche: funziona sempre farlo ingelosire?

Via | TheHairpin

  • shares
  • Mail