Crea collane fai da te con il riciclo creativo

Avete il cestino del cucito pieno di materiale che potete riciclare? Striscie di soffa, pezzi di maglina o rimasugli di velluto o feltro rimasto dall'ultimo abito fatto su misura? Sfruttate l'ammasso di tessuto inutilizzato e destinato alla spazzatura per qualcosa di carino da indossare.

fai-da-te-collane-di-stoffa

Se pensate di non averne abbastanza, andate a rovistare nel cestino della nonna: troverete sicuramente tutto quello che vi serve e magari ci scapperà anche qualche consiglio. Trovata la stoffa potete creare delle collane fai da te per cui tutte le amiche vorranno imitarvi.

Basta un po' di fantasia sfruttando il riciclo creativo sfruttando tutti i tipi di stoffe disponibili:
Nel primo tutorial basta avere fettucce, vecchie t-shirt, diversi di tipi di stoffa, basta tagliare tutto a striscioline alte un centimetro. Basta sfruttare le strisce di tessuto per legare una parte all'altra, e creare la collana, come vedete in queste immagini. In base ai colori e ai tipi di stoffe potete usare la collana in tutte le occasioni o per una serata più elegante -riciclando taffeta o raso-.

Se invece siete casual e volete qualcosa di fresco, colorato e primaverile, da indossare in ogni occasione, vi segnalo un altro modellino spiegato accuratamente in questo video. Basta armarsi di feltro di varie tinte da tagliare in tante stricioline e usare ago da lana, filo di lana, oltre all'infila ago che vi faciliterà il lavoro, una pinza da bigiotteria, il metro e le forbici. Basta fare tanti rotolini...buon lavoro.

Mi viene in mente che la collanina in feltro starebbe benissimo con un vestitino appena comprato: vado a organizzarmi con il materiale.

Via | Nellavaligiadellaburu - Deabyday

  • shares
  • Mail