La passione per il rosa fa volare: l'aereo pink di Judy Betz

Un aereo rosa

Judy Betz è una donna comune, con un lavoro importante; ma quando guidava gli aerei della AirVenture, sognava sempre il suo privatissimo rifugio volante, un velivolo che Judy ha reso assolutamente unico.

Si tratta di un RV-12, un piccolo aereo privato che Judy ha trasformato in un'emblema di femminilità, chiamato "Bella Rosa": la bellissima tonalità rosa scelta per tutta la scocca esterna del velivolo, è ravvivata da decorazioni viola, malva e lavanda copiate da una maglietta hawaiana.

In effetti questo aereo è un simbolo, un omaggio: non solo per le iconiche nuances scelte, ma anche perchè rappresenta la libertà di Judy Betz, che è riuscita a disfarsi di un fidanzato opprimente, che era contrario al suo brevetto da pilota, e a raggiungere invece con tenacia i suoi obiettivi, realizzando un sogno così bello come quello di volare.

Non si tratta comunque del primo e unico aereo rosa di Judy: prima ne possedeva un altro, che lei chiamava "Miss Piggy".

Un aereo rosa Un aereo rosa Un aereo rosa

Via | GeneralAviationNews

  • shares
  • Mail