I tutorial per acconciature da sposa fai da te eleganti e facili


Il parrucchiere costa parecchio, soprattutto il giorno del grande sì. Se desiderate un’acconciatura da sposa semplice, ma elegante, non dovete preoccuparvi molto. Questo consiglio è rivolto solamente alle ragazze che hanno capelli facili da gestire. Se la vostra chioma è crespa e non ve la sentite di rischiare di apparire trasandate, allora è meglio rivolgersi a un’esperta.

I capelli sciolti sono meravigliosi soprattutto se leggermente mossi. Come fare? Oltre alla classica piega, create un effetto boccolo sulla punta, per dare quel tocco romantico. Con cosa? Ovviamente con una semplice piastra. Potreste anche farvi aiutare dalla mamma. I capelli sciolti vanno poi abbinati a una coroncina di fiori o a un bel velo lungo. Ricordate Kate Middleton il giorno delle nozze?

Un’altra alternativa, per chi ha capelli leggermente ricci e molto lunghi è fare una treccia molto bassa, morbida e laterale. In questo caso dovete semplicemente spostare i capelli su una spalla e intrecciarli lì. Coprire l’elastico con una ciocca e infilate qualche margheritina tra i nodi e dietro l’orecchio opposto all’acconciatura.

Un classico è anche il semi raccolto. In questo caso fate una bella piega (anche liscia). Una volta terminata, prendete due ciocche, abbastanza ampie, appena sopra le orecchie e fissatele sopra la nuca con un nodino o una moletta. È perfetto anche l’uso del pettinino, ma ci vuole poi moltissima lacca affinché resti in posa tutta la giornata.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail