L'uomo che sorride piace a tutti, etero e gay

Ragazzone seminudo che sorrideCosa rende un uomo irresistibile ai nostri occhi? I suoi pettorali? I suoi occhi? I suoi soldi? Il suo sguardo sofferente da cattivo ragazzo alla James Dean? Forse dovremmo chiederci: cosa rende un uomo irresistibile per una one night stand e cosa per un rapporto serio? Perché forse cerchiamo i nostri gusti cambiano a seconda delle situazioni.

Per una serata non impegnativa due begli occhi e spalle larghe potrebbero bastare (dico potrebbero perché per me contano sempre e comunque anche la voce e gli argomenti che uno propone). Per una relazione però, la capacità di divertirsi di sorridere, di far ridere la propria donna sono fondamentali. Diverse amiche mi hanno raccontato che la qualità che trovano più irresistibile nei loro uomini è proprio il dono di farle divertire e di vedere il loro uomo sorridere spesso.

Sembra che questa qualità sia anche molto apprezzata dai nostri cugini di Queerblog, che hanno pubblicato una gallery di maschioni sorridenti che non sono niente male. La domanda è: un gran bel sorriso e la capacità di farci divertire, possono farci dimenticare qualche rotolo di ciccia? Per me la risposta è scontata, ma non so per voi care Pinkies. Tra i vostri uomini, mettereste sul podio il più sorridente o il più tormentato?

  • shares
  • Mail