Il riso con carote anche per i bambini piccoli


Il riso con le carote è un primo piatto delicato e buonissimo adatto a tutta la famiglia, ma soprattutto per i bambini piccoli che saranno felici di gustare un piatto colorato e allegro. Il risotto alle carote è delizioso, potete aggiungere della provola a cubetti in modo da avere un risotto filante, oppure con un bel po’ di parmigiano grattugiato. I trucchetti per rendere più appetibile questo risotto per i vostri bimbi dovrete scoprirli da soli, fate qualche tentativo, dovete capire i gusti per vostro pargolo.

Ingredienti

  • 400 gr di riso
  • 700 gr di carote
  • Sale
  • Qualche ciuffo di prezzemolo
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione
Lavate le carote, grattate la buccia e poi tagliatele a pezzettini, mettetele in una padella antiaderente, o in un tegame, insieme alla cipolla tritata e ad un po’ di olio extravergine di oliva, rosolate le carote per qualche minuto e aggiungete un po’ di sale. Unite il riso, tostatelo per un minuto e poi sfumate con un po’ di acqua (o di vino bianco), aggiungete l’acqua man mano che viene assorbita fino a portare il riso a cottura. Se volete potete sostituire l’acqua con del brodo vegetale, ma in questo caso non mettete il sale, unitelo solo alla fine della cottura nel caso sia necessario.

In base ai gusti dei vostri bambini potete cuocere a parte le carote e frullarle in modo da ridurle in crema, oppure lasciarle a pezzettini piccoli per avere un risotto arlecchino! A fine cottura aggiungete un po’ di olio extravergine di oliva delicato e il parmigiano grattugiato, mescolate bene e poi fate riposare un paio di minuti. Decorate con qualche ciuffetto di prezzemolo e servite con un altro po’ di parmigiano “ a vista”.

Foto | da Flickr di firepile

  • shares
  • Mail