Per la toilette signori a destra, signore a sinistra

maschi e femmine alla toiletQuando vanno a far pipì nei locali pubblici, uomini e donne indossano virtualmente il grembiulino azzurro o rosa dell'asilo e si accodano, ordinati, alla fila che gli compete (noi quasi sempre a coppie, come da sondaggio). E' così. Io la trovo un'ottima, pur millenaria, idea. E non per questioni legate in qualche modo a fattori sessuali, se non per la meccanica degli organi in questione, ma per una serie di fattori igienici, psicologici e regole del branco.

Ad esempio il maschio spesso piscia a raggiera, e direziona il getto a mani nude, la femmina deve accucciarsi pur rimanendo a distanza di sicurezza dalla suddetta raggiera e deve in qualche modo uscire dallo stesso abitacolo. Fate un po' voi se non è meglio delimitare il proprio territorio... Resta sempre il dubbio su dove la debba fare Vladimir Luxuria: io direi di prenderla con noi, comunque, così si può incipriare il naso in santa pace.

Godetevi questa galleria di simboli per le toilettes, cui aggiungo una molto maliziosa e fuorviante (vedi continua) che ho trovato altrove.

bagni pubblici insegne

  • shares
  • Mail