Come fare la fonduta con il Bimby ai formaggi o al cioccolato

Tutti coloro che possiedono un Bimby sanno molto bene che sono tantissime le ricette che si possono preparare utilizzando questo miracoloso robot da cucina, utilissimo soprattutto perché, oltre a dosare, impastare, centrifugare, pesare, etc., è anche in grado di cucinare alla perfezione deliziosi manicaretti.

Oggi, volendo provare ad accontentare coloro che amano sia le pietanze dolci quanto quelle salate, parliamo di una ricetta che piace a molti vista la sua cremosa consistenza, e vi diamo alcune informazioni preziose su come fare la fonduta con il Bimby ai formaggi o al cioccolato.

Quando parliamo di formaggi, ricordiamo che la fonduta è una ricetta caratteristica del Nord del nostro Paese, soprattutto delle terre che comprendono Valle d’Aosta e Piemonte. Questo è un piatto dalle origini povere e popolari, una preparazione a base di delizioso formaggio fuso tipico di queste zone montane, in special modo la fontina DOP.

La preparazione della fonduta di formaggio non è affatto difficile, l’importante è far fondere tutti gli ingredienti molto bene, affinché non ci siano grumi. Tale ricetta, come facilmente immaginerete, è ancora più semplice e veloce se avete a disposizione il già citato Bimby.

Ingredienti:


    250 g fontina
    30 g burro
    200 ml latte fresco parzialmente scremato
    1 uovo
    1 tuorlo
    sale
    pepe

Preparazione:

Per prima cosa prendiamo la fontina, la tagliamo a cubetti e poi la versiamo nel boccale del Bimby. Avviamo per 5 secondi a velocità 5. Uniamo adesso il burro fatto ammorbidire, il latte fresco, regoliamo di sale e pepe e facciamo cuocere per 5 minuti a 80° a velocità 4. Apriamo ora il foro del coperchio e con le lame in movimento iniziamo a versare l’uovo sbattuto e il tuorlo e facciamo andare per 50 secondi a velocità 5. Serviamo immediatamente in tavola accompagnando con crostini di pane o polenta bianca. Per renderla più saporita e dare un tocco unico possiamo condire il tutto con un leggero velo di tartufo nero.

Parlando di fonduta al cioccolato, invece, vi rammentiamo che può essere preparata anche all’ultimo minuto, quando ad esempio avete ospiti inattesi. Ovviamente la condizione necessaria per poter preparare un’ottima fonduta di cioccolato sarà proprio avere a disposizione in dispensa qualche tavoletta di questo goloso e straordinario alimento.

Per la preparazione sono necessari pochi minuti, e potrete servire in tavola una speciale fonduta, sia da sola, sia accompagnata ad esempio da frutta fresca, rigorosamente di stagione. Un consiglio fondamentale è quello di utilizzare del cioccolato fondente di ottima qualità, vale a dire con un alto contenuto di cacao (minimo 70%), per garantirvi una riuscita ottima della fonduta.

Ingredienti:


    200 g di cioccolato fondente
    100 g di burro
    40 g di acqua

Preparazione:

Tritare il cioccolato per 7 secondi a velocità 8, unire il burro e l’acqua. Fare sciogliere per 3 minuti 50° velocità 2/3. Lasciare raffreddare leggermente la preparazione e, una volta calata leggermente la temperatura, potrete utilizzare la fonduta per immergervi dei pezzetti di frutta, dei piccoli biscotti o della frutta secca.

Foto | da Flickr di zen_reporter

  • shares
  • Mail