"Con il cuore leggermente indolenzito" di Claudia Priano

claudia priano romanzoOk, di Claudia Priano vi ho già parlato a proposito del suo romanzo dell'anno scorso, "Cose che capitano". Vi chiederete: e allora? Di nuovo lei? Ebbene sì, perchè se non ricordate male nello scorso post mi ripromettevo di leggere il suo ultimo romanzo, "Con il cuore leggermente indolenzito" ; l'ho fatto e felice come una pasqua ve ne consiglio la lettura.

Qui non si parla solo di donne ma di famiglia: nel senso allargato del termine e cioé "uno per tutti e tutto per uno". Perchè le difficoltà ti piombano fra capo e collo, ma affrontarle tutti insieme é un'altra cosa. In questo romanzo, una madre originale e amante della libertà scompare dalla sua casa. Per cercarla i suoi tre figli si incontreranno e scontreranno, per poi trovare tutti un senso al loro essere, appunto, una famiglia.

Il tutto farcito dal meraviglioso senso dell'ironia dell'autrice, dall'onnipresenza dell'amore (bello, reale), dal paesaggio di Genova, che vi sembra di toccare. Bellissimo il titolo, citazione di una poesia di Sylvia Plath. Ve lo consiglio di cuore, lettrici cittadine e in spiaggia...

  • shares
  • Mail