Smalto marrone, come abbinarlo ai nostri look

Come si può indossare lo smalto marrone correttamente seguendo i trend di stagione?

Beautiful brown nails close-up and coffee.

Lo smalto marrone è un classico dell’autunno, molto amato dalle donne. È una colorazione interessante perché si abbina bene a quasi tutti i look e può essere declinato in diverse varianti. Negli ultimi anni a farla da padrone sono stati il "color fango”, leggermente più chiaro e più brillante, ideale per chi ama un nuance discreta e abbastanza neutra.

Un altro colore molto bello è il cosiddetto taupe, ovvero talpa, che rappresenta un marrone che vira leggermente nel verde. Per l’autunno 2016 Pantone ha proposto il warm taupe, che invece risulta essere un marrone che ricorda la sabbia dorata, molto calda.

I colori scuri, come sempre, sono più impegnativi e ovviamente richiedono maggiore attenzione e manutenzione. Slanciano le mani, rendono le dita più affusolate, ma devono anche essere applicati correttamente, facendo attenzione a non sbavare e a non sbeccarli. Promossi quelli chiari per look meno eleganti. I taupe, per esempio, nelle versioni chiare sono sportivi e casual. Possono essere anche la soluzione perfetta per chi vuole mani in ordine e alla moda, ma non può osare troppo lavorando in un ambiente molto formale.

Gli smalti chiari non vanno bene se non avete mani già slanciate, perché tendono altrimenti a creare un effetto abbastanza sgradevole, sono invece ideale per chi ha dita affusolate e molto lunghe. Comunque l’inverno 2016-2017 è all’insegna del mat.

  • shares
  • Mail