Tutte rasate come Britney Spears

donna calva come Britney SpearsQuando sono andata in vacanza in Kenya mi sono presa una sbandata per un Masai. Nonostante lui sembrasse ricambiarmi, ero torturata da un dubbio: come faccio a piacergli se tutte le donne del suo villaggio sono completamente rasate a zero? Nonostante promettesse di sposarmi, sono tornata a casa agghindata di perline e souvenir, con una messa in piega discutibile, ma con i capelli al loro posto. Anche se ha a che fare con un concetto frivolo come l’estetica, rasarsi i capelli a zero rappresenta un ostacolo quasi insuperabile per le maggior parte delle donne. A tal proposito coloro che devono combattere mediante chemioterapia un problema ben più grave, come il tumore al seno, faticano a superare questo comprensibile traumalegato alla femminilità.

Poi c’è Britney Spears, che evidentemente non sta bene per altri motivi, e dà spettacolo davanti alle telecamere con un gesto da fanatica rasandosi a zero in un negozio di Los Angeles pochi giorni fa. Oltre a fare pubblicità a se stessa- pensate che i capelli saranno adirittura venduti all'asta - la cantante ha anche dirottato l’attenzione su tutta una schiera di donne occidentali, lesbiche e non, che sostiene la rasatura spontanea come motivo di autodeterminazione.

Se anche voi siete rasate per davvero potete iscrivervi al Club delle Donne Calve inviando un paio di vostre foto. Se invece non lo siete, in un analogo sito americano c’è un programma con cui potete modificare una vostra immagine e provare l’ebbrezza di somigliare a Britney Spears versione melone, nel caso in cui non abbiate niente di meglio da fare o stiate pensando di andare a cercar marito in una tribù.

  • shares
  • Mail