Quali sono i primer biologici e minerali disponibili in commercio e quali marchi scegliere?

Si fa presto a dire primer. Eppure di questo prodotto abbiamo una miriade di varianti. Se scegliamo quelle organiche e minerali forse ci sarà utile sapere quali marchi preferire.

Sentiamo sempre più spesso parlare di primer, prodotto cosmetico di cui non sempre capiamo le reali funzioni e potenzialità. E in effetti questo accade in quanto di primer ce ne sono molti e ciascuno di essi risolve un problema specifico agendo come riempitivo, fissante, omogeneizzante, opacizzante. Purtroppo, specie quelli appartenenti alla prima categoria citata, hanno liste INCI da svenimento, piene di siliconi di vario genere che non fanno respirare la pelle.

Ahinoi, neppure molte rinomate marche di trucco minerale si salvano da questo uso e abuso di dimethicone e cyclomethicone su tutti, quindi l'impresa di Pinkblog, per scovare delle basi adatte, è stata più ardua del solito. Alla fine abbiamo selezionato dei prodotti ben tollerati da ogni tipo di pelle, in grado di non occludere i pori (quindi zero siliconi), appartenenti alla categoria bio o a quella mineral e in alcuni casi ad entrambe. Vediamo l'esito della nostra ricerca.


  • Prime Focus Eyelid Primer di Lily Lolo - Mineral&Organic - Questo cosmetico in verità è un due in uno, in quanto la jar è divisa al centro, delimitando l'area del primer vero e proprio da quella del correttore. Il primer è per la zona degli occhi, di un color nude molto naturale e aiuta l'ombretto ad aderire meglio alla palpebra. La durata del maquillage così aumenta, impedendo ai pigmenti di finire nelle pieghe e lasciandoci tranquille nel goderci una serata galante. INCI verdissimo, facilmente reperibile in Italia e prezzo più che onesto.

  • Pure Primer di Inika - Organic - Stupisce che Inika abbia nella sua scuderia un prodotto non mineral, vero? Però di certo abbiamo a che fare con un cosmetico biologico con una formulazione ottimale. Si parla stavolta di un primer viso/collo in grado di migliorare l'aspetto della pelle, uniformandola, illuminandola e nutrendola a fondo. In questo modo il fondotinta ha vita più facile e dura a lungo. Anche in questo caso INCI verdissimo e prodotto facilmente reperibile sui canali commerciali italiani. Prezzo un po' alto, ma sempre in linea con quelli del marchio.

  • Rugiada per Makeup di Neve Cosmetics - Organic - Ancora un primer occhi, stavolta in versione gelatinosa. La Rugiada di Neve è un gel da stendere sulla palpebra mobile per fissare il trucco occhi e renderlo perfetto più a lungo. La peculiarità di questo cosmetico è che può anche essere usato come base per modificare la texture dei pigmenti, facendoli diventare da polverosi a cremosi. INCI non proprio verdissimo per la presenza di conservanti che potrebbero dare reazioni irritanti nelle pelli sensibili, ma nel complesso formulazione buona. Prezzo economico e reperibilità elevata.

  • Mineral Primer di Mineralissima - Mineral - Ecco un primer in polvere fatto solo di purissima mica e ossido di titanio. Più che un primer trattasi di un illuminante-primer, che grazie ai due minerali presenti, minimizza i difetti della pelle, omogeneizzandola e dandole un effetto più luminoso e fresco. Per chi necessita di coprenza se ne consiglia l'uso mescolato ad un fondo minerale. Prezzo economico e reperibilità sui canali online.

  • Purifying Mattifier di Amala - Organic - Ve lo diciamo subito, non è alla portata di tutti. Non solo per il prezzo un po' altino, quanto per la reperibilità limitata in Europa (su qualche sito americano è più facile trovarla). Si tratta di una base opacizzante che ha il potere di eliminare l'effetto lucido per ore senza seccare la pelle. Sarà per questo che è molto usata per i servizi fotografici di un certo livello: rende più vivo il colorito, fa respirare il derma e minimizza i pori dilatati, INCI verdissimo.

  • Stratus Instant Skin Perfector di Vapour Organic Beauty - Mineral&Organic - Trattasi di un uniformante della carnagione in formato stick, reperibile in tre colori differenti, a seconda delle esigenze. Basta passarlo sulla pelle per illuminarla e darle un aspetto fresco e sano (merito ancora una volta della mica e del biossido di titanio). Anche in questo caso il prezzo non è proprio basso e la reperibilità non è elevata, però l'INCI è verdissimo ed è al 70% bio e al 30% mineral. Formulazione deliziosa.

Foto | Facebook - Neve Cosmetics

  • shares
  • Mail