Wonder Woman, i fan insorgono perché ha le ascelle depilate

Nel nuovo film di Wonder Woman la protagonista ha le ascelle depilate: i fan non gradiscono!

Wonder Woman ritorna sul grande schermo: a giugno uscirà al cinema un film dedicato all'eroina, che sarà interpretata dall'attrice e modella israeliana Gal Dagot. Dopo essere apparsa nel 2016 in "Batman v Superman: Dawn of Justice", ecco che Wonder Woman è pronta ancora una volta a difendere la terra. Per il momento, in attesa dell'uscita del film, deve difendersi dagli appassionati della supereroina...

Eh sì, perché non in molti hanno gradito il fatto che Wonder Woman abbia le ascelle completamente depilate: è un oltraggio al personaggio dei fumetti, un'amazzone dell'isola di Themyscira addestrata a combattere. Il personaggio di questo film non avrebbe nulla a che vedere con i canoni di bellezza femminili e, quindi, dovrebbe avere peli non solo sotto le ascelle, ma anche su gambe e braccia. E' una combattente, non una modella.

Molti hanno photoshoppato la protagonista aggiungendo un po' di peli qua e là, ma c'è chi difende la scelta. Katherine Timpf, giornalista di Fox News, spiega:

Lei è tale e quale all’eroina che abbiamo conosciuto sin dal 1941. Come allora schiaccia completamente gli avversari con ascelle depilate. Se non vi piace più, inventatevi una nuova supereroina pelosa.

Amen!

Wonder Woman

Via | Corriere

  • shares
  • Mail