Cattive abitudini che rovinano le relazioni

relationshipQuello che può far finire una relazione se ne sta lì acquattato in un angolo pronto a saltar fuori quando le difficoltà di comunicazione e comprensione si fanno più acute. Per ciascuna coppia assume forme diverse, secondo casi, circostanze, carattere dei protagonisti ma ci sono alcune cose che, come suggerisce Shine, possono rovinare qualunque relazione, perché sono cattive abitudini con effetti logoranti a lungo andare.

Il primo di questi comportamenti è l’incapacità o l’indisponibilità a perdonare. Non saper dire un semplice “mi dispiace” che ridimensiona la questione, rende chiaro che si è disposti a condividere le responsabilità, è un pericolo costante per l’equilibrio di una relazione. Almeno quanto lo è darsi per scontati, nel senso meno ovvio di quel che sembra. Considerare certo e scontato conoscere l’altro in ogni sua sfumatura è presuntuoso. Avete pensato di chiedere il suo consiglio prima di prendere una decisione o non lo fate perché credete di sapere già cosa pensa? Lasciate che vi stupisca ancora anche dopo anni.

A deteriorare le relazioni è anche la mancanza di intimità fisica, intesa non solo dal punto di vista sessuale, ma in senso più lato e appunto intimo in una significato diverso dal semplice condividere un letto. Il bacio del buongiorno o un abbraccio quando rientrate sono piccoli gesti che stabiliscono l’intimità quotidiana, altrettanto importanti della sfera sessuale in senso stretto. Vi viene in mente qualche altro motivo che può mettere in pericolo un rapporto?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail