La torta della nonna con la ricetta originale

Consigli e istruzioni per preparare una deliziosa torta della nonna con la ricetta originale.


Vediamo insieme come si fa la torta della nonna con la ricetta originale, un dolce squisito e genuino che potete preparare in casa. La torta della nonna è un dessert molto famoso e amato sia dai grandi che dai bambini, abbiamo un guscio croccante di pasta frolla farcito con la crema pasticcera e decorato con i pinoli, un dolce davvero molto semplice, lontano anni luce dalle tendenze del momento che vedono in prima linea pasta di zucchero e crema al burro.

Ingredienti
Per la pasta frolla:

  • 500 gr di farina 00
  • 250 gr di burro
  • 3 uova intere
  • 200 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito chimico per dolci
  • Scorza grattugiata di un limone biologico

Per la crema:

  • 500 ml di latte
  • 6 tuorli
  • 25 gr di farina 00
  • 25 gr di fecola di patate (o amido)
  • 1 baccello di vaniglia
  • 150 gr di zucchero

Per decorare

  • 3 cucchiai di pinoli
  • Zucchero a velo

Preparazione
Per prima cosa iniziamo a preparare la pasta frolla. Prendete una ciotola spaziosa e mettete la farina e il burro freddo tagliato a pezzettini, impastate con i polpastrelli fino ad avere un composto sbriciolato. Unite quindi il lievito, lo zucchero, la scorza di limone e le uova e impastate bene fino ad avere un panetto liscio e abbastanza morbido. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola e fate riposare la frolla in frigo per almeno mezz’ora.

Preparate la crema pasticcera. In un pentolino scaldate il latte insieme alla stecca di vaniglia, incisa verticalmente, fino a sfiorare l’ebollizione. Prendete un’altra pentola e sbattete i tuorli con lo zucchero, montate bene con una frusta fino ad avere un composto gonfio e chiaro, aggiungete la farina e la fecola, mescolate bene e poi incorporate il latte a filo, poco per volta, dovete prima ottenere una crema abbastanza fluida, poi sciogliere questa con il latte rimasto. Portate la crema sul fuoco e fatela addensare a fuoco dolce mescolando in continuazione.

Imburrate e infarinate uno stampo per crostate, ponete sopra un disco di pasta frolla steso con il mattarello allo spessore di mezzo centimetro circa, poi con un’altra striscia di impasto fate il bordo tutto intorno, bucherellate il fondo con la forchetta. Aggiungete la crema pasticcera tiepida o a temperatura ambiente (non calda) e ripiegate i bordi verso l’interno. Aggiungete i pinoli e cuocete la torta in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Fate raffreddare la torta della nonna e decoratela con un po’ di zucchero a velo.

Foto | da Flickr di fugzu

  • shares
  • Mail