Il roast beef in crosta con la pasta sfoglia

Consigli per preparare in casa un ottimo roast beef con la pasta sfoglia, un secondo raffinato e scenografico perfetto per le occasioni speciali.


Il roast beef in crosta è un piatto delizioso e molto versatile che potete servire anche nelle occasioni più speciali, si può preparare in tanti modi diversi, diciamo che di base abbiamo un pezzo di carne da roast beef che dovete farvi dare dal vostro macellaio di fiducia, questo viene condito con le spezie e cotto in un tegame, poi si avvolge con qualcosa, ad esempio una crema di funghi o di tartufo, speck, prosciutto crudo ecc. Infine si avvolge la carne con la pasta sfoglia.

Ingredienti

  • 800 gr di roast beef
  • 250 gr di pasta sfoglia pronta
  • 1 tuorlo
  • Olio extravergine di oliva
  • Vino bianco
  • 30 g di pasta di tartufo
  • 150 gr di prosciutto crudo
  • 2 patate
  • 1 carota
  • 2 cipollotti
  • Salvia
  • Sale
  • Pepe

Preparazione
Lavate le verdure, sbucciate le patate e le carote, tagliatele a pezzi e mettetele in un tegame con l’olio e i cipollotti tagliati a pezzettini, unite sale e pepe e cuocete a fuoco medio. Aggiungete il roast beef, che deve essere legato in modo che si rompa durante la cottura, unite il vino e la salvia e poi rosolatelo bene da tutti i lati senza incidere la carne con la forchetta, cuocete per una decina di minuti e poi toglietelo e tenetelo da parte. Continuate la cottura delle verdure fino a quando saranno sfatte e morbidissime.

Spalmate il roast beef con la pasta di tartufo, avvolgetelo con le fette di prosciutto crudo in modo da coprirlo completamente, poi avvolgetelo con la pasta sfoglia e con i ritagli fate qualche decorazione. Mettete il roast beef su una teglia senza la carta da forno, pennellate la sfoglia con il tuorlo e poi cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa, se occorre giratelo a metà cottura e prima di sfornare fatelo dorare con il grill per pochi minuti.

Fate raffreddare almeno 20 minuti prima di tagliare il roast beef a fette, nel frattempo frullate il fondo di cottura in modo da avere una salsina per accompagnare la carne.

Foto | da Flickr di Steve A Johnson

  • shares
  • Mail