Come usare l'acqua di riso per la cura dei capelli

Lo sapevate che l'acqua di riso è un vero e proprio toccasana per la cura dei capelli?

L'acqua di riso fermentato è un toccasana per i capelli: è una pratica orientale usata dalle donne cinesi e giapponesi per avere capelli lucenti, lunghissimi e luminosi. Si usa l'acqua di riso fermentato, ricca di antiossidanti, vitamina E, pitera, minerali: i capelli sono più lucidi, morbidi, forti, sani ed elastici, visibilmente più belli.

L'acqua di riso si usa per il lavaggio e il risciacquo dei capelli: si usa l'acqua utilizzata per il lavaggio del riso prima di cucinarlo, quello dell'ammollo. Per far fermentare l'acqua di riso, basta mescolarla con una frusta da cucina un paio di volte al giorno. Per arrestare il processo di fermentazione, fatela bollire a fuoco alto. L'acqua andrà usata fredda, con l'aggiunta di olio essenziale di tea tree o di lavanda.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail