L'autoregalo di Natale: ve lo farete?

autoregaloIn questo periodo l’argomento regali di Natale è quanto mai caldo, anzi scottante, specialmente se ancora ci si ritrova in alto mare con la scelta e l’acquisto dei doni da mettere sotto l’albero entro sabato sera, per la notte della vigilia, che è anche l’ultimo giorno utile per scovare quel che fa per noi – o meglio, per chi deve ricevere i nostri regali. Ma a noi stesse ci abbiamo pensato?

Fino a qualche anno fa era più raro sentire parlare, fra le mie amiche, le persone che conosco in generale e sui forum femminili, dell’autoregalo. Adesso sembra essere diventato un po’ una regola fissa, irrinunciabile coccola che dedichiamo a noi stesse. Voi l’autoregalo ve lo fate?

Personalmente me lo concedo a fasi alterne, non tutti gli anni, ma solo quando c’è qualcosa di preciso che desidero e che so non arriverà fra i regali che mi fanno gli altri, o se è stato un anno particolarmente impegnativo e produttivo e mi merito una gratifica. Ma generalmente un piccolo premio per le mie fatiche me lo concedo quando capita nel corso di tutto l’anno, se ritengo di volermi premiare con un regalo a me stessa… da parte mia. Di sicuro non c’è rischio di sbagliare con un dono non gradito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail