Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag sarah jessica parker

Tutorial Capelli: Come realizzare uno chignon alla Sarah Jessica Parker

pubblicato da MissBeckyB. - Orsola Di Donato

Semplice e chic, ma soprattutto una vera ancora di salvezza quando i capelli non sono proprio appena lavati. Lo chignon è un’acconciatura classica che davvero non conosce tempo e non passa mai di moda.

Realizzarne uno impeccabile è molto più semplice di quanto si possa immaginare, bastano due elastici, di cui uno dovrà essere in spugna e molto voluminoso. Nel tutorial di oggi vedrete step by step la realizzazione di un raccolto ispirato a Sarah Jessica Parker.

Per prima cosa la nostra guru lega i capelli in una coda alta, poi con l’elastico più grande crea la forma tondeggiante tipica dello chignon, infine rifinisce il tutto con alcune ciocche di capelli. Et voilà, lo chignon è pronto!

....
condividi 2 Commenti

Miley Cyrus nel ruolo di Carrie Bradshaw: sì o no?

pubblicato da francesca camerino

Miley Cyrus come Carrie Bradshaw: sì o no? Carrie Bradshaw e la serie tv “Sex and the City” che la vede come personaggio principale hanno segnato un’epoca per noi ragazze, e mi piange il cuore l’idea che circola ormai da un anno del prequel targato CW. Come ripetere i fasti di quella chicca televisiva?

Dovrebbe partire l’episodio pilota e la serie “The Carrie Diaries” sarà pronta per l’estate 2012. Il prequel della serie cult della HBO é tratto dai libri “Carrie” e “Summer in the City” di Candace Bushnell, e segue le avventure di una Carrie Bradshaw adolescente nel periodo del liceo, il suo arrivo a New York e l’incontro con Samantha e Miranda, le amiche del cuore con cui ha condiviso ogni genere di esperienza.

Il ruolo potrebbe essere interpretato dalla diciannovenne Miley Cyrus, l’attrice lanciata dalle serie tv adolescenziali della Disney, che ha interpretato anche un cameo in “Sex and the City 2″ con indosso lo stesso abito di Samantha.

La ragazza ha espresso anche un desiderio in merito alla serie: “Mi piacerebbe [interpretare il ruolo]”, ha confessato a The Sun. “Non non voglio dire che sono legata [al progetto], ma sarebbe molto divertente”. Non ha firmato nulla ancora, ma non penso che Miley abbia la personalità di Sarah Jessica Parker che ha reso Carrie un “personaggio”. La ragazza canta bene (che in questo ruolo non servirebbe), ha un bel volto ma non ha l’intensità della Parker. Dubito che possa arricchire la figura di Carrie. Voi chi vedreste nel ruolo?

Via | TheStir
Foto | Miley Cyrus

....
condividi 4 Commenti

Sondaggio: vi sposereste in abito nero?

pubblicato da francesca camerino

Sposarsi in neroNel 2011 e 2012 sono gli abiti da sposa colorati a fare tendenza, anche perchè ormai l’abito bianco in chiesa non è più un must. Mi sembra giusto anche perchè la tradizione a lungo andare stanca, tanto più che il vero abito bianco non si usa di frequente (da anni ai matrimoni le spose si vestono in ecrù).

E molte star si sono anche sposate in total black. Mi viene in mente Sarah Jessica Parker che nel 1997 si è unita in matrimonio con il collega Matthew Broderick, in abito nero sicuramente per non passare inosservata. Pensavamo fosse una piccola follia da star, invece la stilista Vera Wang rilancia il nero, dopo i primi tentativi fatti dagli stilisti a Parigi un paio d’anni fa.

L’artista newyorkese di origine cinese ha presentato sei abiti da sposa alla Bridal Fashion Week, e mentre i suoi colleghi -Oscar de la Renta, Monique Lhuillier, Reem Acra- hanno presentato i classici abiti bianchi lei ha osato, presentando solo modelli black. Se lei è stata ispirata dalla Parker (in ritardo) non lo sappiamo, ma evidentemente la Wang ama il lato più dark del matrimonio. Li trovo ultra chic anche se dubito che il parroco della chiesa permetterebbe… E voi vi sposereste in nero?

Via | TheHairpin
Foto | WWD

....
condividi 0 Commenti

All'asta un abito di Sex and the City: spendereste 2.600 dollari per averlo?

pubblicato da Olivia

Li abbiamo visti, li abbiamo sognati, li abbiamo adorati: gli abiti indossati da Carrie Bradshaw e dalle sue pazze amiche in Sex and the City. E ora uno di quegli abiti potrebbe essere nostro…se fossimo disposte a spendere almeno 2.600 dollari; o probabilmente molto di più, dato che questa cifra rappresenta soltanto una base d’asta.

Si tratta dell’abito verde (nell’immagine) con cui Sarah Jessica Parker inaugura una delle scene iniziali del film del 2008, messo appunto all’asta durante la Premier Props’ Hollywood Entertainment Auction in California, il 30 e il 31 luglio prossimi.

Un’occasione unica per le fan sfegatate, ma attenzione: la taglia della Parker non è facilmente replicabile per le comuni mortali, in ogni caso non dubito che fra voi, molte si potrebbero permettere questo abito, almeno dal punto di vista strettamente dimensionale..

Allora, chi vorrebbe aggiudicarsi questo cimelio del cinema prettamente femminile? E se foste disposte a spendere tutti quei soldi, poi avreste il coraggio di indossare questo abito?

Via | Investor

....
condividi 0 Commenti

Spagna: Cenerentola snobba il Principe Azzurro e sceglie le sorellastre

pubblicato da giovanni molaschi



“La verità è che non gli piaci abbastanza” è stato un film, e prima ancora un libro, sottovalutato dai media femminili che non hanno saputo valorizzare l’esperimento riuscito degli sceneggiatori di “Sex and the City”.

Della pellicola sono significativi i primi dieci minuti durante i quali la voce fuori campo ammette che l’esistenza di ogni bambina, che investirà parte della adolescenza e della maturità a ricercare il proprio Mr. Big, potrebbe trovare giovamento dal banale dogma secondo il quale un rifiuto non cela un corteggiamento ma un più semplice disinteresse.

Una rivoluzione culturale degna di questo film potrebbe avvenire nei prossimi anni in Spagna dove il Ministro dell’Uguaglianza ha deciso di metter mano alle fiabe classiche. Nelle scuole locali verranno infatti distribuiti degli opuscoli utili per spiegare alle più piccole che per essere felici non c’è bisogno di trovare il Principe Azzurro.

Continua a leggere: Spagna: Cenerentola snobba il Principe Azzurro e sceglie le sorellastre

....
condividi 0 Commenti

Sex and the City 2: il nuovo trailer - Le quattro ragazze newyorkesi tornano con qualche ruga in più

pubblicato da francesca camerino

Non manca tanto al ritorno sul grande schermo di Carrie e compagne (il 28 maggio negli States, il 4 giugno in Italia). E, in “Sex and the City 2″, sequel sempre diretto da Michael Patrick King, ci sono grandi novità. Chi sentiva la mancanza di Aidan, può stare tranquilla. L’ex della protagonista, é tornato ed é in gran forma. Mr. Big c’è sempre ma non é poi così presente nella vita di Carrie. Sono passati due anni da quando abbiamo lasciato gli sposini Carrie e Big: l’entusiasmo é finito, e i due iniziano ad essere annoiati dalla classica vita matrimoniale. Big, intanto, per tirarsi su di morale flirta con una brunetta molto sexy (Penelope Cruz) al bar, e Carrie con le sue amiche sta progettando di scappare ad Abu Dhabi. E’ qui che entra in gioco Aidan. Si incontrano e Carrie pensa che sia il destino ad averli fatti incontrare di nuovo. E’ questo che ci pare di capire dal trailer che sembra quasi un documentario di viaggio a Abu Dhabi.

Ad ogni modo non preoccupatevi, nonostante gli anni scorrano anche per le ragazze più glam della tv, le relazioni di coppia e le serate mondane, dove sfoderare abiti alla moda, continueranno ad essere i due binari su cui si concentreranno le vicende. In soli due anni anche per le altre tre protagoniste molto é cambiato: Charlotte fa le prove da mamma, Miranda cerca di controllare la sua mania per il lavoro, Samantha ha una nuova storia, con un giovane architetto europeo (Max Ryan). Riusciranno a mantenere il loro solito ritmo tra cocktail, feste, e incontri galanti? Gli anni che ci separano dal loro esordio iniziano ad essere un po’.

....
condividi 1 Commenti

Lovely Liquid Satin, un fluido firmato Sarah Jessica Parker

pubblicato da pippawilson

Sarah Jessica Parker "Lovely"

Si chiama Liquid Satin ed è il fluido per il corpo creato dall’attrice di Sex & The City, Sarah Jessica Parker. Dopo aver lanciato con successo il suo profumo Lovely, la diva di Manhattan ha pensato bene di creare tutta una linea di cosmetici per il corpo con la stessa fragranza.

E’ nato così, tra gli altri, anche Liquid Satin, un siero da spruzzare senza alcol a base di silicone, con un delicato profumo di mandarino, lavanda e… apple martini.

Non potevamo aspettarci nulla di meno dalla sofisticata e sempre elegantissima Carrie Bradshaw del piccolo schermo.

....
condividi 2 Commenti