Primi Piatti

Quando parliamo di cucina è impossibile non pensare immediatamente ai piatti che, in piena tradizione mediterranea, fanno da padroni su tutte le tavole italiane: parliamo dei primi. Indipendentemente da come siano cucinati e da quale alimento abbiano come ingrediente principale, la prima portata rimane una delle più importanti dell'intero pasto e, volenti o nolenti, quella che più delle altre connota il tipo di pranzo o di cena che abbiamo preparato.

L'Italia è una delle nazioni che, per quanto riguarda la cucina e la provenienza delle materie prime, vanta una tradizione e una storia impossibile da eguagliare e dimenticare. Alimenti di prim'ordine, ricette tradizionali che non hanno pari ma, soprattutto, il nostro Paese detiene un primato che in molti cercano di raggiungere senza però ottenere i risultati sperati: la preparazione della pasta.

Quando si pensa ad un primo piatto, infatti, l'idea - insieme ai profumi, ai sapori e al desiderio! - corre subito al re dei primi, un fumante e ricco piatto di pasta. Vero è che anche il riso, soprattutto in relazione ad alcune ricette tipiche della nostra tradizione, può ad ogni effetto troneggiare sulla tavola come portata principale, ma se vogliamo pensare a quello che è difficilmente sostituibile, ai preziosi chicchi va sicuramente preferito il colore giallo oro del grano appena scolato.

La pasta è dunque, così come riportato da Wikipedia, un

cibo universale di cui si trovano tracce storiche in tutto il continente euroasiatico. Acquisisce una posizione particolarmente importante in Italia e in Cina dove si sviluppano due prestigiosi filoni di tradizione gastronomica che si completano a vicenda ma di cui rimane difficile stabilire i rapporti proprio per la complessità dei percorsi intermedi.
Senza voler andare a stabilire da chi prima fu inventata, è giusto ricordare che fa parte senza alcun dubbio della nostra tradizione.

Che sia cucinata nella maniera più semplice o in altre mille più elaborate, è importante avere sempre ben presente che la qualità della materia prima con la quale lavoriamo, darà la riuscita o meno del risultato finale. La pasta, come abbiamo visto primo piatto d'eccellenza, può essere condita con i più diversi alimenti e, in alcuni casi, c'è anche chi ama mangiarla scondita, accompagnata anche semplicemente dalla sola acqua di cottura. Derivati del latte, verdura, carne o pesce, molte sono le combinazioni con le quali possiamo preparare un ottimo piatto di pasta. Si può seguire la fantasia, oppure ricorrere a ricette tradizionali che vi permetteranno, sempre e comunque, di ottenere un gustoso primo piatto.

Come già accennato, insieme alla pasta anche il riso, con tutte le sue diverse qualità reperibili in commercio, rientra nella tradizioni italiane dei primi piatti. A differenza della prima che è riconoscibile più come tipicamente italiana, questo alimento è molto utilizzato anche in altri Paesi, nonostante soprattutto nelle regioni del nord Italia sia considerato il primo per eccellenza.

Anche il riso può essere servito con diversi accostamenti culinari, non c'è limite alla fantasia per chi ama cucinare ed esprimere ai fornelli la propria creatività. In questo caso, però, pur non potendo parlare di perfezione assoluta poiché a tavola vince sempre il gusto personale, questo primo piatto può subire diverse "contaminazioni" e, a differenza della pasta, è più facile che si utilizzino ricette estranee alla nostra tradizione per prepararlo.

Nonostante i risotti siano un must della cucina italiana, è facile che il riso venga cucinato "all'orientale" e, sempre più spesso, servito con accostamenti che rientrano per l'appunto nella cultura gastronomica di altri Paesi.

Per concludere la nostra carrellata sui primi piatti, non potevamo dimenticare le zuppe di verdura, di legumi e di cereali, le vellutate e i minestroni. Sia d'estate che d'inverno, infatti, molte persone preferiscono pranzare con piatti che, sempre in base agli ingredienti utilizzati, possono essere leggeri o più sostanziosi, ma comunque sempre a base dei suddetti alimenti.

Preferendo consumare i carboidrati nel pasto serale, o scegliendo invece di mangiarli a pranzo ma sostituendo la pasta o il riso, c'è chi non rinuncia a un piatto in cui fanno da padroni verdure, ortaggi e tuberi.

Come per ogni cosa, si sa, i gusti sono sempre molto personali, a volte dettati anche dalle abitudini o da una tradizione familiare. Il primo piatto, però, rimane sempre quello a cui è più difficile rinunciare e, come già detto, quello che più dà l'idea di come ognuno di noi intende il suo ideale di pranzo o di cena.

Per Halloween ecco la ricetta del sangue di drago per spaventare gli amici

Il sangue di drago è una deliziosa ricetta di Halloween per grandi e piccini Continua...

Il ragù di verdure senza carne, la ricetta per condire primi piatti

La ricetta per preparare un delizioso ragù vegetariano di verdure ma senza la carne Continua...

La pasta aglio olio e peperoncino,ecco la ricetta tradizionale

La ricetta della pasta aglio olio e peperoncino Continua...

La zuppa di ceci e vongole per un goloso piatto unico autunnale

La ricetta golosa della zuppa di ceci e vongole Continua...

Il risotto giallo con la salsiccia, la ricetta  classica per l’autunno

Ecco come preparare il risotto giallo con la salsiccia Continua...

La ricetta dell’insalata di riso vegetariana leggera e gustosa

Consigli per preparare una deliziosa insalata di riso vegetariana Continua...

La pasta mare e monti, ecco la ricetta veloce

Ricetta, consigli e varianti della pasta mare e monti Continua...

Come fare il risotto con noci e pere per il pranzo della domenica

Ricetta e consigli per preparare il risotto con noci e pere Continua...

L'indice glicemico della pasta e quanta mangiarne per non prendere peso

Qual è l'indice glicemico della pasta e quanta ne possiamo mangiare per non ingrassare? Scopriamolo! Continua...

La pasta con la burrata, ecco la ricetta originale

Ricetta semplice della pasta con la burrata per tutte le occasioni Continua...