Verdure

Sono alimenti poco amati dai bambini, ma che in realtà ci fanno davvero bene. Sono le verdure, che ci apportano tante vitamine e che, cucinate con fantasia e abilità, possono diventare un piatto squisito.

Verdure, verdure... ortaggi, ortaggi... verdure! Sono cinque le porzioni di vegetali che secondo i nutrizionisti dovremmo consumare ogni giorno per mantenerci in perfetta salute e in ottima forma fisica. Dimagranti, ricchissime di antiossidanti e fibre, le verdure ci aiutano a contrastare l'invecchiamento, a combattere la tendenza al sovrappeso e alla ritenzione idrica, a proteggerci dalle infezioni e dai malanni stagionali grazie alla loro funzione stimolante sul sistema immunitario.

Eppure... difficilmente quando pensiamo a qualcosa di buono da mangiare, ci viene in mente un'insalata! Questo perché fin da bambini siamo stati abituati a vedere verdure e ortaggi più come una sorta di "dovere" alimentare che non come un cibo buono e appetitoso. Magari abbiamo associato un piatto di verdure ad una punizione, quando avremmo preferito una golosa fetta di dolce.

Se questo atteggiamento di rifiuto può essere visto con indulgenza durante l'infanzia, una volta cresciute e consapevoli di quanto sia importante mangiare bene e sano, non è più accettabile. E non solo perché le verdure ci fanno bene e ci mantengono giovani e belle, ma perché sono davvero squisite! A patto di saperle valorizzare con la cucina.

In fin dei conti ortaggi come i pomodori, i peperoni e le melanzane, le zucchine e i carciofi, le carote, i cavoli e i broccoli, le cipolle e la lattuga (tanto per citarne solo alcuni), sono ingredienti cardine della nostra dieta mediterranea, la migliore al mondo tanto da essere diventata patrimonio dell'umanità per L'UNESCO.

Pensiamo solo a ricette tradizionali, anzi, nazional-popolari come la caponata, la parmigiana di melanzane, la zuppa al pomodoro, la ribollita toscana, le orecchiette alle cime di rapa eccetera. Il bello delle verdure, infatti, è la loro versatilità in cucina, che ci consente di usarle come condimento per primi piatti, contorni per carne o pesce, ingrediente per fantastiche quiche e sformati... Insomma, basta usare la fantasia.

In questo modo colmare il nostro fabbisogno di principi nutritivi di origine vegetale sarà molto facile e molto piacevole. Ne gioverà tutto il nostro corpo, dall'apparato cardiovascolare alla pelle e ai capelli, dalla vista alla circolazione del sangue fino al fegato e ai reni, i filtri del nostro sangue. Anzi, perché non cominciare a far apprezzare le umili verdure ai bimbi fin dallo svezzamento? Basterà usarle per insaporire le prime pappe e il loro gusto si abituerà ben presto.

La ricetta della torta salata di spinaci

Consigli per preparare la torta salata di spinaci Continua...

La ricetta dei muffin alla carota per la prima colazione

Sono dolci, hanno un sapore delicato e danno la carica per affrontare le giornate più piene. Sono i muffin alla carota,... Continua...

Il rotolo di verdure, ecco la ricetta light

La ricetta base per preparare un delizioso rotolo di verdure farcito Continua...

Come fare lo strudel di verdure, la ricetta per stupire gli amici

Ricetta base e consigli per preparare uno strudel di verdure miste Continua...

La pasta mare e monti, ecco la ricetta veloce

Ricetta, consigli e varianti della pasta mare e monti Continua...

Come preparare gli spiedini vegetariani per un buffet veloce

Ecco la ricetta dei favolosi spiedini vegetariani per tutte le occasioni Continua...

La torta salata con zucchine e speck

La deliziosa  torta salata di zucchine, speck e patate Continua...

La ricetta dei funghi porcini freschi fritti in padella

Ecco la ricetta per preparare i funghi porcini freschi fritti Continua...

La ricetta della vellutata di zucca, per i primi freddi autunnali

Autunno e primi freddi si fanno sentire? Poco male, riscaldiamoci con le primizie dell'orto. Come ad esempio la zucca,... Continua...

Le proprietà dei fagiolini e 5 ricette per gustarli

Vi piacciono i fagiolini? Scopriamo le proprietà nutritive che contengono e le ricette con cui gustarli Continua...