Archivio Centrale di Stato – Roma – Takashi Amano