Le donne mature sono sessualmente più soddisfatte

ripenessLa notizia è questa: secondo un recente studio americano pubblicato sulla rivista The American Journal of Medicine le donne sono sessualmente più soddisfatte con l’avanzare dell’età. Il commento inevitabile è una domanda: secondo la vostra esperienza, pensate che sia vero?

Certo per sapere con maggiore certezza quanto sia veritiero nel caso specifico bisogna che sussistano diverse variabili, come la presenza di un compagno e ovviamente l’età per poter fare un paragone con la fase precedente. Indubbiamente però noi donne conquistiamo una consapevolezza e sviluppiamo una maggiore accettazione del nostro corpo e del nostro modo di essere man mano che cresciamo e le esperienze di vita si accumulano, anche prima di raggiungere quella che si considera l’età della piena maturità.

La ricerca ha dimostrato che l’attività sessuale delle partecipanti diminuisce in frequenza con il procedere dell’età eppure diventa molto più appagante ed è più alta addirittura del 70% la percentuale di chi raggiunge l’orgasmo. Alla faccia di chi pensa che invecchiando si perda qualcosa. Piuttosto si guadagna, a quanto pare.

A contribuire a questo sono la vicinanza emotiva e fisica al proprio partner, con cui c’è un’intesa di lungo corso e una complicità che è per ovvie ragioni più matura e completa. Ciò è anche uno dei moventi più comuni dell’attività sessuale, che non si rinviene più nel desiderio puramente fisico che invece spinge - o comunque rappresenta uno dei fattori - le donne più giovani.

Foto | Flickr

Via | Shine

  • shares
  • Mail