In futuro parleremo con il frigo

Frigo LG

Ebbene sì care amiche: in futuro parleremo con il nostro frigorifero. Oddio, può anche darsi che qualcuna lo faccia già, ma in tal caso attualmente il frigo non è in grado di rispondere; fra qualche tempo invece sì. Passeranno forse anni perchè le tecnologie già ampiamente attese e annunciate ufficialmente al CES 2012, la fiera della tecnologia in corso a Las Vegas, diventino abbordabili a livello economico. Ma intanto sappiamo che un giorno, fine del mondo permettendo, la nostra vita quotidiana in cucina cambierà così.

Non avremo più bisogno di fare la spesa e sicuramente non dimenticheremo nulla di fondamentale; avremo suggerimenti su cosa e come cucinare e potremo anche facilmente controllare il nostro budget di volta in volta. E poi parleremo con il frigo, appunto. Da vicino, ma anche a distanza, grazie ad applicazioni e tecnologie che si insinueranno silenziosamente nei nostri smartphone e nei nostri tablet, spodestando "misere" app come quelle per la lista della spesa.

LG ha infatti presentato al CES 2012 un frigorifero davvero intelligente, in grado di capire quali alimenti siamo soliti comprare, di leggere i codici a barre per tenere traccia dei soldi spesi, di avvertirci quando manca qualcosa e addirittura di provvedere da solo, ordinando online tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Inoltre, il frigorifero di LG può suggerirci che cosa cucinare partendo anche dalle poche cose rimasteci al suo interno. Sarebbe bello se potesse aprire anche la porta di casa quando consegneranno i cibi ordinati, ma per quello ci saranno i robot.

E dove sarebbe la nostra conversazione con il frigo? Bè il nuovo elettrodomestico di LG supporta il riconoscimento vocale, così potremo dirgli chiaro e tondo cosa abbiamo comprato, cosa vorremmo comprare e quali ordini dovrà eseguire. Sperando che nel frattempo il funzionamento del riconoscimento vocale evolva rispetto ad ora. Intanto, tutte queste premesse non ci fanno sperare in un futuro più facile dal punto di vista organizzativo? Non dovremo più preoccuparci di spesa, liste et similia; sarà il frigo a fare tutto per noi. E nel mio caso la cosa che farà più di frequente sarà ordinare una pizza...

Via | Ubergizmo

  • shares
  • Mail