Dimagrire, prima e dopo: davvero si può cambiare così??

Dimagrire: prima e dopo

Quando ho visto queste immagini sono rimasta piuttosto allibita: il cambiamento dei soggetti è evidente, fin troppo evidente. Tanto da farmi dubitare.

Dubitare intanto sul fatto che le protagoniste del "prima" siano le stesse del "dopo"; in secondo luogo che alcune immagini siano frutto di manipolazioni (su Izismile ne trovate tante altre); infine dubitare, anche ammesso che le foto siano vere e che le ragazze siano le stesse sia nell'immagine di destra che in quella di sinistra, che un cambiamento fisico del genere sia possibile con mezzi "comuni".

E' vero, con un'alimentazione adeguata e tanto esercizio fisico, si possono perdere tanti chili e anche modellare un minimo il corpo; ma a certi livelli non penso sia possibile arrivare se non con l'intervento del chirurgo, con l'aiuto di farmaci (che vanno necessariamente prescritti dal medico, è bene ricordarlo!) e con la reclusione per almeno 6 mesi in un centro specializzato, dove dal mattino alla sera non si fa altro che cercare di raggiungere l'agognata forma fisica.

Anche perchè perdere chili non basta: tocca fare i conti poi con l'eccesso di cute rimasta, con le smagliature conseguenti, con la presenza di zone flaccide, con la cellulite, con il tono che ormai la pelle non ha più. E l'attività fisica, se non è praticata a livello praticamente agonistico, arriva fino a un certo punto. Questo non significa scoraggiarsi di fronte alla fatica e ai sacrifici, ma essere realiste e accettare che con una vita normale e un lavoro normale, si può dimagrire certo, ma non si può diventare certamente dei modelli di "perfezione". O mi sbaglio??

Dimagrire: prima e dopo Dimagrire: prima e dopo Dimagrire: prima e dopo

  • shares
  • Mail