Plus size magazine, considerazioni sugli standard del corpo femminile nella moda

Vedendo la foto del post cosa vi viene in mente? Io ho pensato che quella di sinistra fosse una ragazza affetta da anoressia, persa nell'abbraccio di una ragazza normopeso dalle forme arrotondate. Sbagliavo. Quella di sinistra è una modella, l'altra è una modella over-size.

La foto viene da un servizio pubblicato su Plus size magazine, una rivista sulla moda e le modelle per taglie forti. Nell'articolo si dice che l'indice di massa corporea di molte modelle è oggi vicino a quello che equivale all'anoressia, inoltre vent'anni fa una modella "media" pesava l'8% in meno della donna media, oggi pesa ben il 23% in meno.

Gli standard di bellezza femminile cambiano nel corso del tempo, le forme morbide e arrotondate oggi stonano al di fuori delle tele rinascimentali ma quale deve essere il punto zero che decide cosa è nella media, cosa sopra e cosa sotto? Quello stabilito dall'industria della moda e i suoi derivati?

Via | Dailymail

  • shares
  • Mail