La fidanzata "cloud": virtuale e decisamente poco discreta...

Cathy fidanzata cloud Le vie dei social network sono infinite, così tanto da generare alle volte degli autentici "mostri". Scherzi a parte, questo "servizio" nato dall'incrocio di una fantasia piuttosto fervida con le possibilità offerte da luoghi virtuali come Facebook e soprattutto con l'impatto sociologico che questi stessi luoghi hanno avuto e continuano ad avere sulle persone (specie se si tratta di ventenni o giù di lì), è davvero curioso.

Cathy ha 23 anni, vive a New York e dalla foto sembra molto carina. Ebbene per 5 dollari, lei è disposta a fingersi la fidanzata del suo "cliente" per 10 giorni su Facebook, lasciando messaggi in bacheca e cose simili. Lo scopo? Naturalmente far ingelosire qualcuno.

La "fidanzata cloud" potrebbe trasformarsi in una nuova professione a tempo perso, perfetta da gestire nei ritagli di tempo. Chissà poi se dietro a "Cathy" c'è veramente quella ragazza ventitreenne o soltanto un'abile strategia di marketing.

Ma la domanda sorge spontanea: secondo voi in quanti spenderebbero 5 dollari (effettivamente una cifra abbordabile e spendibile quando si è sufficientemente disperati in amore...) per far ingelosire una ragazza? E se qualcuno lo facesse con voi, cosa pensereste? A un gesto in qualche modo "romantico" oppure a un'emerita stupidaggine? E chi tra voi pagherebbe invece un cloud fidanzato??

  • shares
  • Mail