Katy Perry diventa videogioco


Katy Perry è un tipo eclettico e si è prestata spesso con leggerezza a partecipare a puntate di "Sesame Street" cantando con Elmo o divertendosi con i Muppet. Ultimamente aveva anche espresso il desiderio di poter essere un cartone animato. Per l'interprete di "California Gurls" è facile giocare con i colori e le parrucche rosa, viola o blu come l'abbiamo vista spesso nei videoclip delle sue canzoni e negli show televisivi, e ancora una volta si mette in gioco con simpatia.

Ha deciso di diventare il personaggio di un videogioco della Electronic Arts, The Sims di cui è fan accanita, uno dei giochi di ruolo più famosi al mondo. Farà parte della prossima espanzione di The Sims 3 chiamata Showtime, disponibile da marzo prossimo, ma già ordinabile.

I gamer avranno la possibilità di creare dei personaggi virtuali (i Sim) e diventare così star, acrobati, maghi o dj, e questa volta diventare anche la cantante americana con un accesa capigliatura rosa shock, e scaricare degli accessori personali come acconciature, oggetti, chitarre, abiti ispirati al look che usa nei suoi show.

Naturalmente Katy sarà protagonista anche della campagna pubblicitaria per il gioco e la nuova serie di videogame. Guardatela nel video che ha come sottofondo l'ultimo singolo dell'interprete, “The One That Got Away”.

Via | Mashable

  • shares
  • Mail