Miley Cyrus nel ruolo di Carrie Bradshaw: sì o no?

Miley Cyrus come Carrie Bradshaw: sì o no? Carrie Bradshaw e la serie tv "Sex and the City" che la vede come personaggio principale hanno segnato un'epoca per noi ragazze, e mi piange il cuore l'idea che circola ormai da un anno del prequel targato CW. Come ripetere i fasti di quella chicca televisiva?

Dovrebbe partire l'episodio pilota e la serie "The Carrie Diaries" sarà pronta per l'estate 2012. Il prequel della serie cult della HBO é tratto dai libri “Carrie” e “Summer in the City” di Candace Bushnell, e segue le avventure di una Carrie Bradshaw adolescente nel periodo del liceo, il suo arrivo a New York e l’incontro con Samantha e Miranda, le amiche del cuore con cui ha condiviso ogni genere di esperienza.

Il ruolo potrebbe essere interpretato dalla diciannovenne Miley Cyrus, l'attrice lanciata dalle serie tv adolescenziali della Disney, che ha interpretato anche un cameo in "Sex and the City 2" con indosso lo stesso abito di Samantha.

La ragazza ha espresso anche un desiderio in merito alla serie: "Mi piacerebbe [interpretare il ruolo]", ha confessato a The Sun. "Non non voglio dire che sono legata [al progetto], ma sarebbe molto divertente". Non ha firmato nulla ancora, ma non penso che Miley abbia la personalità di Sarah Jessica Parker che ha reso Carrie un "personaggio". La ragazza canta bene (che in questo ruolo non servirebbe), ha un bel volto ma non ha l'intensità della Parker. Dubito che possa arricchire la figura di Carrie. Voi chi vedreste nel ruolo?

Via | TheStir
Foto | Miley Cyrus

  • shares
  • Mail