Video vintage: laveresti i capelli come negli anni 50?

Ho sempre parecchi dubbi su quante volte sia giusto lavare i capelli. Personalmente lo faccio due volte a settimana, e solo perchè si ingrassano subito, di certo non tutti i giorni. Non so se faccio bene.

In merito, ho scovato un video anni '50, tratto da una guida di bellezza composta di più capitoli, che spiega come e con quanta frequenza lavare i capelli. Consigliano di farlo "spesso". Spesso per loro significa una volta ogni due settimane (every two weeks). Ma potremmo mai resistere tutto quel tempo senza mettere la chioma sotto acqua e shampoo soprattutto d'estate?

Eppure un parrucchiere, una volta mi ha detto che se li lavi ogni dieci giorni, il cuoio capelluto si abitua a produrre meno grasso e a lungo andare risolveresti la questione "capelli unti". Sembra che se li lavi quotidianamente, dopo qualche giorno potresti sembrare appena uscita da una padella per fritti. Bisogna avere pazienza, resistere per risolvere definitivamente. Cosi dice.

Il video consiglia: spazzolare i capelli frequentemente (io li ho corti non ho bisogno uso solo un po' di gel per le punte), lavarli con acqua e shampoo delicato e una volta sciacquati bagnarli in acqua pulita con qualche goccia di spremuta di limone o aceto (li renderà più lucidi?), per poi risciacquare. La prima dritta è sconsigliabile a chi ha i capelli lunghi e molto fini, si elettrizzerebbero di continuo. Non so se queste soluzioni sono l'ideale (nel video le ragazze sembrano molto soddisfatte!), di certo usare meno i prodotti industriali fa bene alla natura e aiuterebbe a ridurre l'inquinamento. Voi che ne pensate?

Via | TheStir

  • shares
  • Mail