Pelle di donna, la prima mostra sulla pelle in collaborazione con Boots


Le appassionate di skincare, non avranno bisogno di leggere questa breve introduzione, per tutte le altre potrebbe essere interessante scoprire chi è Boots, marchio di cosmesi inglese che da pochi mesi affolla le nostre farmacie. Boots nasce circa 160 anni da un'idea di Jesse Boot, che desiderava aprire una farmacia che fornisse medicinali a poco prezzo, qualche anno dopo, grazie anche al supporto della moglie Florence, iniziò ad occuparsi anche di creme cosmetiche che diano dei risultati "scientifici" e a tale scopo si rivolse ad un piccolo team di studiosi.

Dove questa avventura li abbia portati è cosa risaputa, il marchio Boots Laboratories domina da tempo il mercato inglese e da qualche mese è sbarcato anche in Italia con la linea, ma soprattutto il siero, che l'ha reso famoso, Serum7. L'intera gamma ci è stata presentata in un'occasione davvero particolare, l'azienda, infatti, ha deciso di collaborare con la Fondazione Antonio Mazzotta per allestire alla Triennale di Milano "Pelle di Donna" la prima mostra completamente dedicata all'organo più esteso e misterioso del nostro corpo.

Abbiamo avuto modo, quindi, di visitare tutti i padiglioni della fiera, di cui poteta avere un piccolo assaggio bella gallery, e di usufruire alla fine del percorso di un test sulla pelle del viso eseguito da una dermatologa con un sofisticato macchinario (servizio che sarà disponibile per tutti i weekend della fiera dal 24 gennaio al 19 febbraio).

Ma tornando alle creme, argomento in cui vi posso essere un po' più d'aiuto, la linea Serum7 promette, grazie a suoi principi attivi, di bloccare gli enzimi che agiscono degradando le fibre di collagene e di aumentare i livelli di fibrilina e di pro-collagene 1, donando un espetto più giovane in soli 28 giorni. Questa linea è particolarmente indicata per le prime rughe, mentre per le pelli più mature è discponibile Serum7 Lift, che ha una formulazione ancora più ricca.

Non ho potuto testare l'efficacia del prodotto in quanto non rientro nel target di riferimento, ma posso assicurarvi che la texture è molto piacevole e la consistenza è abbastanza corposa. Adesso lascio la parola a voi! Avete visto la fiera e, soprattutto, avete già testato qualche prodotto Boots?

Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories


Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories
Pelle di Donna - Boots Laboratories

  • shares
  • Mail