Ilaria Leone di 19 anni uccisa a Livorno

AGGIORNAMENTO: Clicca qui per seguire in tempo reale tutte le novità sul caso di Ilaria Leone.

2 maggio 2013

Il corpo di un ragazza di 19 anni è stato rinvenuto a Castagneto Carducci, in provincia di Livorno, i genitori avevano segnalato ieri la scomparsa della figlia.

Giallo a Castagneto Carducci, in provincia di Livorno. Una ragazza di appena 19 anni è stata ritrovata morta stamattina in un uliveto a pochi passi dalla costa. La macabra scoperta, secondo le prime indiscrezioni, sarebbe stata fatta da un passante che ha provveduto tempestivamente ad avvisare i carabinieri che hanno transennato la zona.

La giovane era scomparsa mercoledì sera e i genitori, non vedendola rincasare, avevano dato immediatamente l'allarme ai carabinieri.

Stando alle prime voci che si sono rincorse in queste ore - gli inquirenti si stanno muovendo nel più assoluto riserbo - la vittima sarebbe una ragazza del posto, Ilaria Leone, impiegata in un albergo della zona. Il corpo della giovane è stato rinvenuto con i pantaloni abbassati e senza gli slip. Dalle prime verifiche sul cadavere, la morte sarebbe stata provocata da strangolamento ma saranno solo verifiche ed esami successivi a confermare o smentire queste prime ipotesi e a stabilire se la giovane abbia subito violenza o meno.

Le indagini, coordinate dal magistrato di Livorno Fiorenza Marrara, che ha già provveduto a disporre l'interrogatorio di familiari, amici e conoscenti, cercheranno di ricostruire gli ultimi spostamenti della ragazza per capire che cosa può averla condotta a questa tragica fine.

Foto | Crimeblog.it e Facebook
Fonte | Crimeblog.it; Corrierefiorentino.corriere.it

  • shares
  • Mail