I baci più romantici del cinema

I baci più romantici del cinema Quando sento il bisogno di baciare o essere baciata mi viene subito in mente l'ultima scena bellissima di "Nuovo Cinema Paradiso" quando il protagonista ormai adulto ripercorre nella sala cinematografica un filmato con un montaggio di sequenze dei baci più belli che hanno segnato la storia del cinema. E tutto mi sembra più dolce.

Quale soluzione migliore per tirarsi su il morale che guardare quei baci che non possiamo dimenticare, legati a momenti piacevoli della vita che forse abbiamo condiviso con qualcuno, magari proprio il giorno di San Valentino?

C'è il bacio mitico di "Via col vento"(1936) tra Rossella e Rhett, o quello in "Ufficiale e gentiluomo" (1982) quando Zack torna in divisa bianca splendente e taglio di capelli cortissimo dalla sua amata Paula prendendola in braccio e baciandola teneramente. Quello in "Pretty Woman" (1990) che ha fatto illudere ognuna di noi che anche le favole possono trasformarsi in realtà, e quello tra Babi e Step in "Tre Metri sopra il cielo" (2004) che ha fatto sognare centinaia di ragazze.

Tra la serie di sequenze che hanno fatto epoca forse il film romantico che vedo di continuo con il bacio più emozionante è "Kate e Leopold" (2001), dove un meraviglioso gentiluomo dell'Ottocento, una sorta di principe azzurro, fa la corte come si faceva a vecchi tempi alla dinamica Kate, classica donna moderna in carriera che si farà trafiggere il cuore.

Non posso non citare un film d'animazione che mi ha fatto innamorare da bambina, il bacio del principe azzurro ad una tenera Biancaneve addormentata, nel film Disney del 1937. E voi avete un film e un bacio che ha segnato la vostra vita?

I baci più romantici del cinema
I baci più romantici del cinema
I baci più romantici del cinema
I baci più romantici del cinema
I baci più romantici del cinema
I baci più romantici del cinema

  • shares
  • Mail