Sesso on-line: Second Life rovina le famiglie

Innamorarsi on-line è possibile e capita sempre più spesso. Un sondaggio condotto dal tabloid britannico Sun parla chiaro: un inglese su tre ha cominciato una relazione grazie al web, il 10% è andato a letto con ameno 11 partner incontrati on-line, l’80% visita regolarmente siti pornografici. Un uomo su tre si confessa “sex addict” della

SecondLife_Me%282%29.jpg

Innamorarsi on-line è possibile e capita sempre più spesso.

Un sondaggio condotto dal tabloid britannico Sun parla chiaro: un inglese su tre ha cominciato una relazione grazie al web, il 10% è andato a letto con ameno 11 partner incontrati on-line, l’80% visita regolarmente siti pornografici. Un uomo su tre si confessa “sex addict” della rete, ma la percentuale sale vertiginosamente tra gli under-19: 50%.

Il giornale pubblica la testimonianza di una 47enne inglese, Catherine Shilton, la cui vita familiare è stata rovinata da una relazione del compagno su Second Life. “Stava attaccato per ore al computer – racconta – poi hanno cominciato a fare cyber-sex. Alla fine ha preso un aereo per andarla a trovare e a quel punto gli ho detto che era tutto finito“.

Forse ci piacerebbe pensare che sia un fenomeno circoscritto alla Gran Bretagna, ma basta fare un giro sulla rete per scoprire che non è così. 

Maledetta Second Life!” esclama Marco nel suo blog dopo la scoperta della doppia vita della compagna sul web. “Inizia una fase di conoscenze maschili – scrive – con uno in particolare si instaura un rapporto abbastanza stretto: i due arrivano a fidanzarsi “virtualmente”, cominciano a fare sesso virtuale e a metter su casa!!!! […] Per farla breve dagli incontri “virtuali” passano in breve tempo all’incontro reale”.

Quando sei con il tuo lui/lei fra le braccia, cosa provi? – si chiede invece alyssapiek Riesci a provare dei sentimenti veri? O è semplicemente un Roleplay? Le relazioni che nascono in sl le senti tue, le vivi con la tua anima e desideri portarle fuori? Se ti trovi innamorata/o lo sei davvero di quella persona o  solo di quello che rappresenta in quel mondo fantastico che è second life?

Il quadro, insomma, è allarmante, sebbene negli ultimi anni si sia assistito ad un cambiamento radicale nel modo di condurre le relazioni. I cellulari e il web hanno sostituito le vecchie forme di comunicazione. Cambieranno anche le regole del corteggiamento e il modo di gestire i rapporti di coppia?

I Video di Pinkblog