Le donne preferiscono gli uomini cavalieri

Le donne preferiscono i cavalieri

Un post su Yourtango mi ha fatto venire in mente un ragazzo che ho conosciuto quando ero all'Università. Non sono particolamermente romantica e non impazzisco se mi regalano rose rosse, ma la gentilezza è una cosa che apprezzo, anche in un uomo. Ancora di più se usa maniere particolarmente galanti, che si vedono poco in circolazione. Non dico che se un uomo mi apre lo sportello e mi allontana la sedia dal tavolo per darmi modo di sedere, o aspetta che entro nel portone quando si rientra tardi la sera è determinante per scegliere la persona con cui condividere una vita, ma devo dire che in quell'incontro ai tempi dell'Università, l'atteggiamento cortese ha aiutato molto.

Oggi se gli uomini sono dei cavalieri nei confronti delle donne si nota parecchio forse perchè con la parità tra i sessi più o meno acquisita non ci si aspetta neanche pù atteggiamenti del genere da parte del sesso forte.

Eppure un sondaggio conferma che anche a molte altre donne la cavalleria e il corteggiamento fanno piacere. Su 1500 donne single canadesi di età compresa tra i 18 ei 40 anni, più della metà preferiscono la cavalleria al bell'aspetto, in un uomo. Anche se il femminismo è ovviamente in prima linea della mente della donna moderna, a molte di noi (gentildonne) piace l'atteggiamento degli uomini dei tempi antichi.

Proprio così: il corteggiamento è vivo e vegeto nei cuori delle donne di tutto il mondo. Non resta che convincere gli uomini a metterlo in pratica, l'importante è che non diventi una farsa. Qualche prode Lancillotto in circolazione, anche senza cavallo, non farebbe poi male. E voi, Pinkies, vi lasciate conquistare da un atteggiamento cavalleresco o preferite sempre e comunque la parità dei sessi e fare la prima mossa senza attendere troppo?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail