Adele: un milione di sterline per essere la testimonial di un sito di dating

Adele

Qualche giorno fa abbiamo parlato di Adele, la cantante che continua a spopolare a livello internazionale con i suoi singoli, in merito a una questione non proprio simpatica: lo stilista Karl Lagerfeld infatti l'ha giudicata in un'intervista "troppo grassa".

Ora alla stessa star è stato offerto un milione di sterline per prestare il suo volto alla campagna pubblicitaria di bigandthebeautiful.com, un sito di dating online che vorrebbe però offrire qualcosa di diverso rispetto ai siti analoghi.

In realtà bigandthebeautiful.com si rivolge agli uomini in cerca di donne "con le curve" o plus size; dunque la generosa offerta fatta alla cantante andrebbe a ribadire le parole del sopracitato stilista?

Probabilmente Adele non è un fuscello; eppure, non so perchè, la invidio ugualmente...sarà per la sua splendida voce, per il suo successo, per le sue belle canzoni o per un'offerta da un milione di sterline?!?

In ogni caso l'idea che esista un sito di incontri online esclusivamente dedicato alle taglie forti mi sa di ennesima discriminazione estetica. Esiste forse qualcosa di simile per le donne molto magre? Oppure per quelle con il seno piccolo? O per quelle con gli occhi neri? Quando la smetteremo di classificare la bellezza secondo il peso?

Via | Homorazzi

  • shares
  • Mail