Lou Giesen e i gioielli ispirati agli organi interni...

Lou Giesen e i gioielli ispirati agli organi interni

Di tutti gli organi interni che caratterizzano il nostro corpo, soltanto il cuore viene celebrato come figura e simbolo, e dunque rappresentato in ogni salsa con la sua inconfondibile ed inevitabile forma stilizzata.

Eppure ne esistono tante altre di parti importanti e fondamentali per il funzionamento dell'organismo: penso ai polmoni, ai reni o all'intestino. Immaginare però uno di questi organi rappresentato con la stessa frequenza e con lo stesso significato del cuore, mi farebbe un po' senso. Vi riuscireste a vedere con indosso un ciondolo a forma di...intestino? Come quelli a cuore che si dividono...da una parte l'intestino tenue, dall'altra quello crasso...

Eppure, scherzi a parte, qualcuno ha pensato di ispirarsi proprio agli organi interni del nostro corpo per realizzare dei gioielli quanto meno insoliti: si tratta dell'artista francese Lou Giesen, che ha eletto a sue muse proprio l'intestino, i reni e i polmoni, per una serie di collane piuttosto raccapriccianti.

In realtà il significato che l'artista ha attribuito alle sue creazioni è profondo: lui sostiene infatti che esista una contraddizione netta e interessante tra l'aspetto vitale e indispensabile degli organi interni e la superficialità dei gioielli. Detto questo e appagato il nostro bisogno filosofico, chi di voi indosserebbe le collane che vedete nella gallery?

Lou Giesen e i gioielli ispirati agli organi interni Lou Giesen e i gioielli ispirati agli organi interni Lou Giesen e i gioielli ispirati agli organi interni Lou Giesen e i gioielli ispirati agli organi interni

Via | Streetanatomy

  • shares
  • Mail