Al Toronto Film Festival 2016 è stato presentato in anteprima Sing con Reese Witherspoon, Matthew McConaughey, accompagnato dalla moglie Camila Alves, Scarlett Johnansson, Nick Kroll, Taron Egerton, Jennifer Hudson e Tori Kelly. Per il red carpet Reese Witherspoon ha indossato un abito di Ulyana Sergeenko dress, mentre Scarlett Johnansson ha scelto un abito rosso di Haney a cui ha abbinato scarpe Sophia Webster; Jennifer Hudson ha scelto un abito rosso techno stretch in jersey a maniche lunghe V-neck con drappeggio in vita della Pre Collezione autunno inverno 2016 2017 di Lanvin, a cui ha abbinato scarpe Jimmy Choo e gioielli Hearts On Fire. In Sing anche il debutto di “Faith” che unisce Stevie Wonder e Ariana Grande e rappresenta la prima canzone per un film alla quale Steve Wonder ha contribuito in oltre 25 anni.

Ambientato in un mondo come il nostro, ma abitato interamente da animali, Sing racconta la storia di Buster Moon (con la voce originale di Matthew McConaughey), un elegante koala proprietario di un teatro un tempo grandioso ormai caduto in disgrazia. Buster è un eterno ottimista, forse è un po’ un furfante, che ama il teatro più di qualsiasi altra cosa e che farà il possibile per salvaguardarlo. Di fronte allo sgretolamento dell’ambizione della sua vita, Buster ha un’ultima occasione di ripristinare il suo gioiello in declino al suo antico splendore, producendo la più grande competizione canora al mondo, anche se il premio in denaro non è ancora precisamente in banca.

Saranno cinque i concorrenti ad emergere: un topo (voce originale di Seth MacFarlane) tanto bravo a canticchiare quanto ad imbrogliare; una timida elefantina adolescente (voce originale di Tori Kelly) con un enorme caso di ansia da palcoscenico; una madre sovraccarica (voce originale di Reese Witherspoon) che si fa in quattro per occuparsi di una cucciolata di venticinque maialini; un giovane gorilla (voce originale di Taron Egerton) che sta cercando di allontanarsi dai reati della sua famiglia di delinquenti; ed una porcospina punk-rock (voce originale di Scarlett Johansson) che ha difficoltà a liberarsi di un fidanzato arrogante e a diventare solista. Ogni animale si presenta all’ingresso del teatro di Buster convinto che questa sarà l’occasione per cambiare il corso della propria vita. E mentre prepara ogni concorrente ad affrontare il gran finale, Buster si renderà conto che forse il teatro non è l’unica cosa che ha bisogno di essere salvata.

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 14-09-2016