Tobias Wong e i Guerrilla Stores del design

L’esperienza dei Guerrilla Stores, portata in auge dalla maison nippo-francese Comme des Garçons, invade anche il mondo del design e si esplica in un progetto sviluppato dal designer Tobias Wong. Sarà un punto vendita temporaneo che rimarrà nello stesso luogo per due mesi e sarà caratterizzato da una proposta di oggetti in edizione limitata, multipli

di marta20



L’esperienza dei Guerrilla Stores, portata in auge dalla maison nippo-francese Comme des Garçons, invade anche il mondo del design e si esplica in un progetto sviluppato dal designer Tobias Wong.
Sarà un punto vendita temporaneo che rimarrà nello stesso luogo per due mesi e sarà caratterizzato da una proposta di oggetti in edizione limitata, multipli d’autore, oggetti realizzati su commissione e vere rarità.
Un vero e proprio tempio del design d’autore dove si troveranno le creazioni dei nomi più controversi e prestigiosi del design e dell’arte come Sol Lewitt, Kaws, Jenny Holzer, Joseph Beuys, Yves Behar, Marc Newson, Donald Judd, Hella Jongerius, i fratelli Bouroullec e molti altri ancora, ma la vera chicca è che le uniformi dello staff saranno disegnate da un mito della moda d’avanguardia come Martin Margiela.
Quasi quasi mando un CV…
(via wallpaper)

I Video di Pinkblog