• Moda

Moschino capsule collection primavera estate 2017: le ironiche “drug”, le foto

Moschino presenta una nuova capsule collection per la primavera estate 2017 ispirata al packaging e ai foglietti illustrativi dei medicinali da banco, “prescrivendo” ai suoi fan una colorata selezione di capi e accessori. Scopri tutto su Style & Fashion

Moschino presenta una nuova capsule collection ispirata al packaging e ai foglietti illustrativi dei medicinali da banco, “prescrivendo” ai suoi fan una colorata selezione di capi e accessori che riflettono il linguaggio divertente e provocatorio di Jeremy Scott.

La parola “drug” – che significa letteralmente “farmaco” – diventa l’espediente creativo delle nuove stampe effetto adesivo, caratterizzate dalle scritte tipiche delle confezioni farmaceutiche, tra cui Shake Well, Warning, Before taking medicine check with your pharmacist, oltre alle immagini di pillole bicolor pronte a curare qualsiasi sintomo da “fashion crisis”.

Così sulle t-shirt, sugli abiti, sulla maglieria e sulla tuta overall, compaiono messaggi e indicazioni ad alto tasso d’ironia, mentre i classici flaconcini e blister di plastica per le compresse si trasformano nelle irresistibili cover per iPhone della prossima stagione.

In un continuo gioco metaforico tra la Capsule di Moschino e il riferimento alla Capsule-pastiglia, le grafiche “drug&medicine” personalizzano anche gli accessori coordinati, tra cui la tracolla a forma di tubetto arancione, l’ombrello e lo zaino in nylon con stampa pillole, la borsa e la clutch blister in PVC con tanto di pillole plastiche dall’effetto tridimensionale.

Tutti gli articoli della capsule collection sono già acquistabili sul sito moschino e nelle principali boutique del marchio a Milano, Roma, Londra, Parigi e Los Angeles, attraverso la rete franchisee di Moschino e nei più prestigiosi multibrand store del mondo.