• Moda

Agnona collezione primavera estate 2017: il glamour rarefatto e rilassato

Ha sfilato in occasione di Milano Moda Donna la collezione primavera estate 2017 di Agnona, che porta la firma di Simon Holloway che immagina una nuova femminilità romantica, languida, sensuale, abiti dall’innegabile glamour rarefatto e rilassato. Guarda tutte le immagini su Style & Fashion

Ha sfilato in occasione di Milano Moda Donna la collezione primavera estate 2017 di Agnona, che porta la firma di Simon Holloway che immagina una nuova femminilità romantica, languida, sensuale, abiti che sono una vera e propria carezza sul corpo dall’innegabile glamour rarefatto e rilassato.

“Ho immaginato una collezione per un Cigno di oggi” ha dichiarato Simon Holloway.

Discreto e naturale incontro del cashmere più delicato con le sete fluide a creare un gioco di contrasti con lo stile sartoriale e la mano croccante del lino e del cotone. Il seducente “Century” cashmere è decorato con un cabochon realizzato in guscio di tartaruga o tessuto per assomigliare al denim.

Astratti o no, i motivi floreali sono stampati oppure realizzati su lavorazioni jacquard su sete impalpabili e intarsi di pizzo guipure in cotone. Sottile, fluida e delicatamente sfumata viscosa per punti moderni di maglia ultra fine. Croccante denim di cotone double face e lino doppiato in satin. Sensuali abiti-colonna di crepe cady in colori puri e moderni. Preziosi ed essenziali abiti chemisier in fil coupè di seta con inserti di lurex.

Una palette di colori delicata: avorio, beige, nudo, rosa pallido, rosa fard, caffè, indigo, menta, verde mela, blu fiordaliso. Soffici, dalle linee morbide, le borse a mano e le tracolle sono realizzate nella suede più soffice e nella nappa più preziosa intrecciata a mano con fibbie e catene in metallo martellato dal colore oro ambra. I sandali allacciati alla caviglia sono altissime zeppe realizzate in cuoio intrecciato a mano o in suede levigata spruzzata d’oro.